Calciomercato Roma, 20 milioni per il colpo: ultimatum a Pinto

Il general manager dovrà rispettare la scadenza imposta dal club se ha intenzione di finalizzare l’affare in questo calciomercato estivo

Il calciomercato estivo della Roma è stato da applausi fino ad adesso. Tiago Pinto ha portato nella Capitale tre innesti di tutto rispetto a cui va aggiunto l’arrivo di Paulo Dybala. L’attaccante argentino è stato preso con grande maestria dal general manager giallorosso che ha sbaragliato le concorrenti in corsa. Fondamentale anche Moruinho, che con la sua chiamata ha convinto la Joya ad accettare la proposta della Roma. Ora nel mirino dei due ci sono altri tre nomi per blindare la rosa. Il primo, il più caldo, è di sicuro quello di Georginio Wijnaldum, centrocampista olandese che lo Special One vuole per dare dinamicità e qualità alla linea mediana.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Oltre a lui, poi, nella lista della spesa c’è anche Andrea Belotti e un difensore centrale. L’attaccante ex Torino è molto vicino a vestire la maglia della Roma, ma c’è ancora bisogno di fare spazio per permettere il suo arrivo. Per la difesa, invece, sono tre i nomi in ballo con quello di Eirc Bailly che è il più caldo di tutti. Oltre alle entrate, però, Tiago Pinto deve occuparsi anche delle cessioni con gli esuberi presenti in rosa che sono in gran numero. Da queste partenze, il general manager potrebbe ricavare un bel tesoretto e comunque alleggerire il bilancio e per questo sono molto importanti. In uscita ci sono Amadou Diawara, Justin Kluivert, Riccardo Calafiori e Gonzalo Villar.

Calciomercato Roma, 20 milioni e ultimatum a Pinto

Calciomercato Roma
Gonzalo Villar con la maglia della Roma ©AnsaFoto

Proprio quest’ultimo è nel mirino della Sampdoria che fino ad ora aspettava di trovare i fondi per presentare un’offerta accettabile. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, però, i blucerchiati sono in procinto di cedere Damsgaard al Brentford per 20 milioni. Da questa cifra potrebbero uscire fuori i soldi per Villar, che Pinto vuole cedere solo a titolo definitivo. Grazie a questi liquidi, la Samp potrà finalmente accontentare le richieste dei giallorossi a cui, però, hanno dato un ultimatum. Vogliono una risposta sullo spagnolo entro la fine della settimana.