Calciomercato Roma, derby e sfida a Mourinho: cessione decisa

L’allenatore della Roma deve sgomitare per prendere l’obiettivo di calciomercato dopo che le due italiane hanno messo gli occhi su di lui

Continua il calciomercato in entrata della Roma. I giallorossi sono molto vicini a concludere anche il quinto acquisto di questa sessione estiva, con Georginio Wijnaldum che finalmente si avvicina alla Capitale. Tiago Pinto è riuscito a trovare nella notte l’accordo per il centrocampista olandese che i tifosi hanno atteso a lungo. Sono giorni, infatti, che si parla di un suo approdo in città, ma finalmente i tempi sono maturi per un suo arrivo. Mourinho ha chiesto alla dirigenza e all’amico general manager di prendere l’ex Liverpool che servirà per migliorare il centrocampo. Qui farà coppia con Matic, che conosce molto bene avendolo sfidato in Premier League.

Calciomercato Roma
José Moruinho, durante l’amichevole con lo Sporting Lisbona ©AnsaFoto

Oltre a lui, però, Mourinho vuole prendere qualcun altro. Nei piani dello Special One c’è quello di migliorare sia l’attacco che la difesa. L’arrivo di Dybala non basta per il reparto offensivo dove manca un vero e proprio vice Abraham. Tutte le alternative all’inglese, Shomurodov e Felix, non hanno mai convinto il tecnico portoghese, che ha messo nel mirino Andrea Belotti. Per blindare le retrovie, invece, Mou vuole un quinto centrocampista per completare le fila e poter giocare con più tranquillità a tre dietro. I nomi sul taccuino sono diversi, ma uno dei giocatori che interessa a Mourinho si sta complicando a causa di due club italiani che hanno messo gli occhi sul calciatore.

Calciomercato Roma, derby milanese per Tanganga: sfida a Mourinho

Calciomercato Roma
Japhet Tanganga in azione conto il Leicester City ©LaPresse

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, l’Inter e il Milan sono sulle tracce di Japhet Tanganga, difensore centrale di 23 anni del Tottenham. I nerazzurri si sono inserii solo di recente nella corsa al difensore inglese e sono pronti a fare uno gambetto ai cugini. La Roma osserva da lontano la situazione, con l’assalto al centrale degli Spurs che potrebbe complicarsi. In questo modo, Mourinho dovrebbe virare sugli altri difensori messi nel mirino, con Eric Bailly che è il nome più caldo di tutti.