Calciomercato Roma, nuova cessione: indizio “ufficiale”

Calciomercato Roma, Tiago Pinto ha definito tutto verso una nuova cessione. Non è sfuggito a nessuno l’indizio praticamente ufficiale

La squadra giallorossa ha ritrovato l’abbraccio dello stadio Olimpico ad una settimana dall’esordio ufficiale in Serie A. In questi minuti la squadra di Josè Mourinho è in campo contro gli ucraini dello Shaktar Donetsk, fortemente ridimensionati dopo il dramma del conflitto che ha colpito il paese. Parallelamente al campo tante attenzioni si riversano sul fronte del calciomercato estivo in casa Roma. Non solo Gonzalo Villar, nuova cessione definita da Tiago Pinto e indizio che arriva semi-ufficialmente dallo stadio Olimpico.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Lo stadio Olimpico riabbraccia la Roma ad una settimana esatta dall’esordio ufficiale in Serie A. La squadra giallorossa è in campo nell’impianto casalingo per l’ultima amichevole estiva, contro lo Shaktar Donestk a fine primo tempo il risultato è fissato sul 3 a 0 per la Roma. Ad un’ora dal fischio d’inizio invece, con l’impianto del Foro Italico pieno in ogni ordine di posto, c’è stata la presentazione della squadra. Enorme entusiasmo per i nuovi arrivati, Dybala e Gini Wijnaldum su tutti, insieme al nome di Nicolò Zaniolo hanno infiammato l’Olimpico. Ma non è sfuggito l’indizio sul calciomercato in uscita: quattro assenze ufficiali nella presentazione della squadra.

Calciomercato Roma, nuova cessione definita: indizio “ufficiale”

calciomercato Roma
Carles Perez ©LaPresse

Non solo Gonzalo Villar tra gli esclusi, il centrocampista spagnolo è promesso sposo della Sampdoria. Anche il connazionale del centrocampista è stato escluso dalla presentazione, parliamo dell’esterno offensivo Carles Perez, oltre a Justin Kluivert e Amadou Diawara. L’attaccante, ex canterano del Barcellona, non è stato presentato dallo speaker ufficiale della Roma. L’ala offensiva è ad un passo dall’addio alla squadra giallorossa, direzione Celta Vigo. Al pari di Gonzalo Villar le prossime ore saranno decisive per capire a livello definitivo cosa riserverà il futuro immediato all’attaccante iberico. Mentre per quanto riguarda il calciomercato in entrata si attende il via libero definitivo per l’ingaggio a zero di Andrea Belotti, chissà che la doppia uscita degli spagnoli non possa rappresentare l’assist decisivo per il “Gallo”.