Calciomercato Roma, finalmente ha detto sì: affare sbloccato

L’affare della Roma in questo calciomercato si è sbloccato dopo che il calciatore ha deciso di accettare la destinazione

Il calciomercato della Roma continua veloce verso gli ultimi acquisti che servirebbero per completare la rosa a disposizione di Mourinho. L’allenatore dei giallorossi vorrebbero prendere almeno un attaccante centrale e un difensore che possa unirsi ai quattro già presenti. Per il reparto avanzato il nome più caldo di tutti è quello di Andrea Belotti, che sembra aver raggiunto un accordo con la società da diverso tempo. L’arrivo del Gallo, però, ancora non è stato ufficializzato perché la società prima deve vendere qualche esubero.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Proprio i giocatori inutilizzati in questo momento stanno tenendo in scacco Tiago Pinto, che non può muoversi in entrata. In uscita la questione che sta tenendo tutti i tifosi attaccati ai loro smartphone è quella di Eldor Shomurodov. L’attaccante uzbeko, infatti, è promesso sposo del Bologna, ma manca l’accordo tra le due società. Questo blocca l’arrivo di Belotti, che può arrivare a metà agosto. In uscita, invece, l’approdo di Justin Kluivert in Premier League continua senza intoppi, con l’olandese che da tempo ha le valigie pronte. Infine, ci sono alcuni giocatori che lo scorso anno erano in prestito e che ora hanno deciso di non accettare le proposte ricevute per non rinunciare allo stipendio. Uno di questi è Alessio Riccardi, centrocampista che lo scorso anno ha vestito la maglia del Pescara.

Calciomercato Roma, si sblocca l’affare: ha detto sì

Calciomercato Roma
Alessio Riccardi con la Primavera della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il centrocampista classe 2001 ha finalmente deciso di lasciare la Roma. La sua destinazione sarà Latina, dove il club di Serie C è pronto ad accoglierlo. Riccardi ha accettato di abbracciare il progetto della squadra pontina, dove potrebbe avere meno problemi rispetto a Pescara. In Abruzzo, il centrocampista aveva incontrato alcune difficoltà. Al Latina, invece, potrebbe rimanere a Roma e fare avanti e indietro. Fino ad ora, però, non c’è l’accordo tra le due società.