Calciomercato Roma, messaggio per Pinto: ha cambiato agente

Calciomercato Roma, messaggio esplicito e assist a Tiago Pinto. Ha cambiato agente, ora l’assalto può essere dietro l’angolo per il general manager

La Roma ha superato di misura la Cremonese nella seconda giornata della Serie A. Nella prima gara disputata davanti al pubblico casalingo ha alzato bandiera bianca Nicolò Zaniolo. Il numero 22 sarà fuori almeno tre settimane a causa della lussazione alla spalla, infortunio che arriva un giorno dopo la tegola che ha colpito Gini Wijnaldum. Il centrocampista olandese starà fuori diversi mesi dopo la frattura composta alla tibia della gamba destra, obbligando Tiago Pinto a cercare un nuovo innesto a centrocampo. Ed arriva un messaggio chiaro per il general manager della Roma, il cambio agente è un invito a nozze.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Una Roma concreta ha conquistato tre punti contro una volenterosa Cremonese. La squadra giallorossa mette in archivio la seconda vittoria consecutiva in Serie A, ancora una volta conquistata con il minimo scarto. Cattive notizie dall’infermeria per Josè Mourinho, costretto a fare a meno di Wijnaldum e Zaniolo nella prima sfida infuocata della stagione. Sabato pomeriggio infatti la Roma raggiungerà Torino, per la sfida alla Juventus di Massimiliano Allegri, reduce da un timido 0-0 sul campo della Sampdoria.

Calciomercato Roma, messaggio per Pinto: ha cambiato agente

calciomercato Roma
Florian Grillitsch ©LaPresse

Mentre per il numero 22 si parla di tre-quattro settimane di stop, complice la lussazione alla spalla rimediata contro la Cremonese, l’infortunio di Wijnaldum costringe Pinto a tornare a cercare rinforzi a centrocampo. In attesa del rinforzo Belotti in attacco è partito il casting per un rinforzo nella zona nevralgica di gioco. Mentre continuano a piovere candidature e suggestioni, c’è un centrocampista svincolato che ha deciso di cambiare procuratore. Parliamo dell’austriaco Florian Grillitsch, ancora senza contratto dopo il divorzio dall’Hoffenheim. Ora, secondo quanto scritto su Twitter da John Solano, il centrocampista nazionale austriaco ha deciso di cambiare procuratore, tornando al suo vecchio agente Thomas Bohm. La decisione del dietrofront risiederebbe nell’incapacità della nuova agenzia di trovargli una destinazione.  Il procuratore potrebbe essere contattato direttamente da Tiago Pinto nei prossimi giorni, il messaggio per il general manager è esplicito.