Calciomercato Roma, infortunio e cambio strategia: aumenta la concorrenza

Calciomercato Roma, concorrenza in aumento sul colpo in difesa immediato. L’infortunio costringe la dirigenza al cambio di rotta

La Roma ha trovato la prima sconfitta stagionale, tornando da Udine con un passivo pesantissimo. Quattro a zero per la squadra bianconera allenata da Andrea Sottil, ora sarà fondamentale ritrovare il sorriso immediatamente per la squadra giallorossa. L’occasione è prossima, giovedì pomeriggio ci sarà la trasferta in Bulgaria, contro il Ludogorets. Oltre alle dichiarazioni di Tiago Pinto, che ha allontanato l’eventualità del colpo a zero in difesa ieri sera, c’è da considerare la concorrenza in aumento in Serie A.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Nell’immediato prepartita della Dacia Arena ha parlato Tiago Pinto. Il general manager della Roma ha glissato sulla possibilità di mettere a segno il colpo a zero in difesa tra gli svincolati. Oltre ad un annuncio sul futuro di Nicolò Zaniolo, la strategia del dirigente portoghese potrebbe essere quella di attendere fino a gennaio, per trovare occasioni vantaggiose da regalare al reparto arretrato giallorosso. L’infortunio di Marash Kumbulla ha accorciato ulteriormente la coperta nella difesa di Josè Mourinho, situazione condivisa da un’altra squadra in Serie A, che potrebbe prendere spunto dalle possibili manovre di Tiago Pinto.

Calciomercato Roma, infortunio e cambio strategia: aumenta la concorrenza

calciomercato Roma
Vincenzo Italiano ©LaPresse

Parliamo della Fiorentina di Vincenzo Italiano, reduce dal pareggio interno contro la Juventus. La squadra toscana dovrà fare i conti con lo stop in cui è incappato Nikola Milenkovic. Secondo quanto scrive La Nazione, la dirigenza viola starebbe facendo più di qualche pensierino sulla possibilità di attingere al mercato dei calciatori ancora svincolati. L’elenco combacia con quello accostato alla Roma, a partire dal profilo di Denayer, classe ’95 belga ex Lione. Figura anche Dan-Axel Zagadou, 23enne francese svincolato dal Borussia Dortmund. Oltre a Maksimovic, ex Napoli e Genoa e Mangala, profilo d’esperienza con un passato al Manchester City. Le condizioni di Milenkovic tengono col fiato sospeso la piazza toscana, e la dirigenza potrebbe virare immediatamente sul mercato dei parametri zero per regalare l’assist difensivo a Vincenzo Italiano.