Calciomercato Roma, Pinto e l’ultima presentazione: game over ufficiale

È da poco cominciata la conferenza stampa di presentazione di Mady Camara, centrocampista della Roma in prestito dall’Olympiacos

Sul gong del calciomercato alla Roma è arrivato Mady Camara. Il centrocampista è stato preso da Tiago Pinto per andare a rimediare all’infortunio di Gini Wijnaldum che durante una seduta di allenamento ha rimediato la rottura della tibia. Il centrocampista olandese, infatti, è ancora fuori per il problema fisico e per questo motivo il general manager ha preso a titolo temporaneo il mediano dell’Olympiacos. Il classe 1997 è arrivato sul finire del calciomercato estivo. Il 31 agosto, infatti, è stato ufficializzato l’arrivo di Mady in giallorosso.

roma tiago pinto
Tiago Pinto, general manager della Roma ©Ansa Foto

In molti si aspettano di vederlo in campo dal primo minuto molto presto. La coppia Matic-Cristante, infatti, non ha dato tante sicurezze e i tifosi chiedono a Mou di schierare il guineano. Alla vigilia della partita di Europa League contro l’Helsinki, lo Special One ha affermato in conferenza stampa che il numero 20, indossato in passato da Perrotta e Keita, sta lavorando per apprendere al meglio gli schemi di gioco e per farsi trovare pronto. “Sono pronto a dare il mio contributo in tutte le competizioni”, ha detto Camara il giorno della sua ufficializzazione. Pochi minuti fa, invece, è cominciata la conferenza stampa in cui il centrocampista si è presentato a giornalisti e tifosi.

Roma, Pinto chiude tutto: annuncio in diretta

roma tiago pinto
Tiago Pinto, general manager della Roma insieme a José Mourinho ©Ansa Foto

La conferenza stampa è cominciata con Tiago Pinto che come di consueto ha aperto la seduta con i giornalisti. Prima di dare la parola a Mady Camara il general manager dell’area sportiva della Roma ha introdotto il calciatore, salutando i presenti. Inoltre, il gm ha dichiarato di esser felice sia per presentare il guineano, sia perché quella di oggi è l’ultima conferenza stampa di presentazione di un calciatore. Un annuncio che sembra rimandare tutti i discorsi di un nuovo innesto a gennaio, come del resto vi avevamo già anticipato.