Inter-Roma, doppio recupero immediato

Inter-Roma, secondo la Gazzetta dello Sport il recupero potrebbe essere doppio. Entrambi infatti sarebbero a disposizione alla ripresa

Alla ripresa della Serie A, dopo la sosta per le Nazionali – Pellegrini, nel frattempo, è tornato a casa – ci sarà un Inter-Roma di fondamentale importanza sia per la squadra di Simone Inzaghi che per quella allenata da José Mourinho. Entrambi i tecnici arrivano a questa partita da una sconfitta: i nerazzurri, pesantissima, sul campo dell’Udinese; i giallorossi all’Olimpico contro l’Atalanta. Certo, hanno un valore diverso soprattutto per come sono arrivate.

Inter-Roma
Mourinho e Inzaghi ©LaPresse

In tutto questo, in casa nerazzurra, non ci sarà Brozovic, squalificato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. Mentre se Mou dovrà capire se le condizioni del capitano e anche quelle di Dybala gli permetteranno di schierarli, secondo la Gazzetta dello Sport Inzaghi potrebbe davvero sorridere. Il doppio recupero infatti è alle porte.

Inter-Roma, Lukaku e Calhanoglu disponibili

Inter-Roma
Romelu Lukaku ©LaPresse

Lukaku da oggi si allenerà di nuovo a Milano e la prossima settimana dovrebbe unirsi nuovamente ai compagni dopo lo stop. Insomma, di dubbi per il centravanti belga non ce ne dovrebbero essere e sarà al centro dell’attacco probabilmente al fianco di Lautaro Martinez. Mentre potrebbe essere disponibile anche il centrocampista turco, anche lui fermo per un problema al flessore, che però sembra in via di guarigione. In poche parole, tranne il centrocampista croato, per l’ex allenatore della Lazio non dovrebbero esserci problemi di infortuni.

A differenza dello Special One che dovrà fare a meno di Wijnaldum – utilizzato solamente alla prima giornata – e poi dovrà capire come detto le condizioni degli infortunati. Ah, non ci sarà nemmeno Karsdorp ovviamente, ma sotto questo aspetto Celik sta offrendo delle importanti garanzie.