Roma-Betis, l’appello social di Mourinho ai tifosi – VIDEO

L’allenatore della Roma ha mandato un messaggio ai giallorossi che domani riempiranno lo Stadio Olimpico per la gara contro il Betis

Domani alle 21 c’è Roma-Betis. La partita è valida per la terza giornata del Girone di Europa League, con i giallorossi che cercano i tre punti per distanziare gli spagnoli, vero ostacolo per passare il turno. Abraham e compagni vengono da una bella vittoria contro l’Inter, sconfitto a San Siro per 2-1. Fondamentali sono state le reti di Paulo Dybala e di Chris Smalling che ha trovato di testa la rete della vittoria. L’argentino, invece, è tornato nel migliore dei modi dall’infortunio che lo aveva tenuto fuori contro l’Atalanta. Lo stop al flessore, poi, era stato una spian nel fianco anche in Nazionale, con cui la Joya non ha potuto giocare.

roma betis
José Mourinho ©LaPresse

In vista della partita di domani José Mourinho ha parlato in conferenza stampa ai giornalisti. Il tecnico, infatti, ha lanciato una delle sue celebri frecciatine rivolte a un cronista che aveva chiesto tre giornate di squalifica per l’allenatore. Nel resto dell’incontro, poi, il portoghese ha parlato ovviamente della sfida, con Tammy  e Belotti che possono anche giocare insieme, anche se non è facile. I due, però, sono due bravi giocatori, come ha detto José, e farli giocare insieme è una questione per gli allenatori.

Roma-Betis, Mourinho e il messaggio ai tifosi

roma betis
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Ai canali della società José ha parlato anche spingendo i tifosi che saranno presenti allo stadio Olimpico. Il portoghese, infatti ha dato un consiglio ai giallorossi: non accontentarsi mai, loro come i giocatori possono essere sempre più bravi. Ogni partita, poi, è diversa dalle altre e quindi si può sempre migliorare. Il pensiero del tecnico, poi, è andato alle gare con Bodo/Glimt e Leicester, in cui i tifosi hanno giocato una grande partita. Se riuscissero a ripetere la prestazione per la Roam sarebbe un bene.