Calciomercato Roma, Spalletti decisivo: sorpasso in Serie A

Calciomercato Roma, Luciano Spalletti innesta l’effetto domino col sorpasso nel campionato italiano. L’allenatore del Napoli decisivo con l’intreccio

È iniziato il conto alla rovescia verso la ripresa ufficiale della stagione della Roma. Meno di quattro settimane separano la squadra di José Mourinho dal rientro in campo in Serie A, allo stadio Olimpico contro il Bologna. Nei prossimi giorni la truppa giallorossa si ritroverà a Trigoria, poi dal 15 al 22 dicembre il ritiro invernale in Algarve. Parallelamente Tiago Pinto continua a lavorare alla finestra di calciomercato invernale.

Calciomercato Roma, Spalletti decisivo: sorpasso in Serie A
Luciano Spalletti ©LaPresse

Il campionato italiano continua ad offrire intrecci in vista delle prossime settimane, Luciano Spalletti può risultare decisivo anche nelle prossime mosse del general manager della Roma. L’ex tecnico giallorosso, protagonista assoluto della stagione fin qui col suo Napoli, ridisegna gli equilibri nel campionato italiano in vista della finestra di calciomercato di riparazione. Le scelte del tecnico toscano sembrano chiare ed aprono le porte al sorpasso in Serie A. Ecco cosa può cambiare dopo il netto segnale lanciato dall’allenatore della squadra partenopea. Può esserci la svolta per il futuro di un calciatore giallorosso in rampa per l’uscita a gennaio.

Calciomercato Roma, Spalletti si coccola Demme: la Salernitana vira su Bove

Ad inizio gennaio la Serie A tornerà in campo con la sedicesima giornata di campionato. Tra i tanti intrecci di calciomercato nel campionato italiano ce n’è uno che mira al centrocampo della Roma. Il protagonista è il giovane Edoardo Bove, che potrebbe lasciare Trigoria a gennaio ma restare in Serie A. Finora la strada Lecce sembrava la più percorribile, ma c’è l’inserimento della Salernitana in vista.

Calciomercato Roma, Spalletti decisivo: sorpasso in Serie A
Edoardo Bove in Giappone ©Lapresse

Luciano Spalletti può scatenare il sorpasso in Serie A sul futuro del giovane centrocampista della Roma. Il Lecce potrebbe vedersela con la concorrenza della Salernitana, costretta a cambiare i piani in vista del calciomercato invernale. Come sottolineato da Lacittadisalerno.it il primo obiettivo della squadra granata era Diego Demme del Napoli. Il centrocampista però è stato schierato da Luciano Spalletti come capitano in amichevole, lanciando un chiaro segnale in vista di gennaio sul futuro del tedesco.