Calciomercato Roma, muro da 7 milioni: Conte brucia tutti

Calciomercato Roma, Antonio Conte brucia l’ampia concorrenza in vista della finestra di gennaio. Muro da 7 milioni e non solo per i giallorossi

La stagione della Roma si avvicina ad ampie falcate alla ripresa ufficiale di gennaio. La squadra allenata da José Mourinho domani si ritroverà a Trigoria, in seguito dal 15 al 22 dicembre il ritiro nel sud del Portogallo. Parallelamente va avanti il lavoro di Tiago Pinto, tra sole tre settimane ci sarà l’apertura ufficiale della finestra di calciomercato di riparazione. A tal proposito Antonio Conte, tecnico del Tottenham, è pronto a superare l’ampia concorrenza col blitz immediato.

Calciomercato Roma, muro da 7 milioni: Conte brucia tutti
Antonio Conte, tecnico del Tottenham ©LaPresse

Pochi giorni prima della ripresa ufficiale della stagione giallorossa, il 4 gennaio in casa contro il Bologna, ci sarà l’apertura del calciomercato di riparazione. Tiago Pinto ha già messo a segno il colpo Ola Solbakken, che dal nuovo anno sarà una nuova alternativa offensiva a disposizione di José Mourinho. Sempre in attacco c’è una pista in particolare che sembra sempre più lontana dai radar della coppia portoghese che guida la Roma, sembra già pronto il blitz immediato di Antonio Conte.

Calciomercato Roma, blitz di Conte per Depay: doppio ostacolo per Mou

Tra le tante piste e suggestioni accostate alla Roma nelle scorse settimane si è accesa la pista che porta a Memphis Depay. L’attaccante olandese si è messo in mostra in Qatar con l’Olanda, prima dell’eliminazione per mano dell’Argentina ai calci di rigore, ed il suo futuro continua ad essere un rebus. Se nelle scorse ore la sua permanenza al Barcellona sembrava la strada più percorribile per gennaio, c’è un nuovo colpo di scena che lo spinge nuovamente verso la Premier League.

Calciomercato Roma, muro da 7 milioni: Conte brucia tutti
Memphis Depay durante Olanda-Argentina ©LaPresse

Il Tottenham di Antonio Conte sarebbe in pole position per l’approdo dell’attaccante olandese a gennaio. Secondo quanto riportato in patria dal sito Spurs-web.com, il tecnico pugliese può bruciare l’ampia concorrenza nelle prossime settimane. Il media britannico rilancia indiscrezioni spagnole, che vedono la Roma ormai fuori dai giochi per Memphis Depay a gennaio. Secondo quanto riportato dal sito iberico Marca, l’ingaggio da 7 milioni di euro è un muro troppo alto per le casse della società giallorossa. Inoltre l’olandese vorrebbe giocare la Champions League in questa stagione.