Roma, nuova tegola per Mourinho: ricaduta e partenza a rischio

Nuova tegola dall’infermeria della Roma per José Mourinho. Il calciatore ha avuto una ricaduta, ora la partenza per il ritiro è in forte dubbio

Ieri mattina la Roma si è radunata a Trigoria dopo un periodo di vacanze concesso dal tecnico portoghese. Tra i tanti volti rivisti nel centro sportivo giallorosso anche quello di Rick Karsdorp, che non rispose alla chiamata di José Mourinho prima della partenza verso il Giappone. Tra due giorni invece la squadra giallorossa raggiungerà l’Algarve in Portogallo, dopo la ricaduta dell’infortunio però lo Special One rischia di perdere una nuova pedina in vista del mini ritiro invernale.

Roma, nuova tegola per Mourinho: ricaduta e partenza a rischio
José Mourinho ©LaPresse

Il conto alla rovescia per la ripresa ufficiale della stagione si è acceso in casa Roma. Ieri mattina la squadra giallorossa si è ritrovata a Trigoria, presente anche Rick Karsdorp il cui futuro sembra sempre più lontano dalla Capitale. Tra due giorni la partenza per il sud del Portogallo, la squadra allenata da José Mourinho tornerà in Algarve, dove questa estate ha svolto la preparazione in vista della stagione in corso. E se buone notizie sono giunte da Leonardo Spinazzola, dall’infermeria arriva una nuova tegola che mette al rischio la presenza dell’attaccante per il ritiro lusitano.

Roma, ricaduta per Belotti dopo la lesione: Portogallo a rischio

Andrea Belotti deve fare i conti con una ricaduta dopo la lesione muscolare accusata nell’ultima gara di Serie A della Roma. Il ‘Gallo’ che aveva sbagliato il tiro dagli undici metri prima del pareggio di Matic in extremis, ora vede traballare la sua presenza nel ritiro in Algarve. Ecco le ultime notizie sulle condizioni dell’attaccante giallorosso, che fin qui ha trovato appena due reti in Europa League in stagione.

Roma, nuova tegola per Mou: ricaduta e partenza a rischio
Andrea Belotti ©LaPresse

Il numero 11 giallorosso si è nuovamente fermato in allenamento. Andrea Belotti deve fare i conti con la ricaduta dopo la lesione al flessore della coscia destra che lo ha colpito durante la sfida al Torino. L’attaccante, ex granata, alla ripresa dei lavori ha sentito nuovamente dolore, ora sono attesi nuovi test specifici in casa giallorossa. A due giorni dalla partenza per il Portogallo la sua presenza resta fortemente in dubbio. A riportare la notizia è stato il Corriere dello Sport.