Calciomercato, Roma e Juve spiazzate: offerta in Serie A

Calciomercato, la Roma e la Juventus vengono anticipate a sorpresa in Serie A. C’è stata la prima offerta per il colpaccio a parametro zero

Mancano solo cinque giornate alla ripartenza stagionale in Serie A. La Roma tornerà a giocare allo stadio Olimpico contro il Bologna di Thiago Motta. Sarà un mese determinante per la squadra di José Mourinho, dentro e fuori dal campo di gioco. Dopo la sfida ai felsinei sarà il momento di preparare il primo big match del 2023, la trasferta sul campo del Milan. Parallelamente si accende la finestra di calciomercato invernale in Italia.

Calciomercato, Roma e Juve spiazzate: offerta in Serie A
Massimiliano Allegri e José Mourinho ©LaPresse

Il campionato italiano, all’alba della ripartenza stagionale, è teatro anche di diversi intrecci di calciomercato. L’asse Roma-Juventus sembra raffreddarsi intorno al nome di Rick Karsdorp, a lungo accostato alla squadra bianconera nel ruolo di vice-Cuadrado. I giallorossi dal canto loro stanno cercando le giuste occasioni nelle prossime settimane per rafforzare la rosa da consegnare a José Mourinho per la seconda metà di stagione. Entrambe le squadre vennero segnalate su un profilo a parametro zero, ma ora la strada porta a guardare uno scenario a sorpresa in Serie A.

 Calciomercato, Roma e Juve più lontane: la Salernitana punta Isco

Fari puntati sul futuro del centrocampista spagnolo Isco. L’ex Real Madrid è un calciatore svincolato, dopo pochi mesi con la maglia del Siviglia la rottura con Monchi è stata insanabile. Il calciatore iberico, accostato in passato a Roma e Juventus in Serie A, ora ha ricevuto una prima offerta dalla Salernitana.

Calciomercato, Roma e Juve spiazzate: offerta in Serie A
Isco ©LaPresse

Come sottolineato dal sito Calciomercatonews.com, l’ex giallorosso Morgan De Sanctis ha intenzione di fare le cose in grande nelle prossime settimane. Dopo il colpo Ochoa, nuovo portiere della Salernitana, i campani hanno fatto recapitare una prima offerta al centrocampista spagnolo. Il classe ’92, quest’anno 19 presenze ed un gol col Siviglia, potrebbe rappresentare un nuovo colpo a sorpresa in casa Salernitana. I campani avrebbero offerto allo spagnolo un contratto di poco superiore al milione e mezzo di euro di ingaggio. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi, Isco potrebbe a sorpresa sbarcare in Serie A per giocare all’Arechi di Salerno.