Mourinho CT, chiamata fenomenale: risposta immediata

Mourinho è ancora nel mirino di alcune nazionali che per prenderlo hanno deciso di mettere in campo le armi pesanti

Il Mondiale in Qatar sta lasciando i suoi strascichi sui giocatori e sugli allenatori, soprattutto in Europa. Sono tanti i commissari tecnici che hanno lasciato il loro posto alla guida delle nazionali a causa del risultato raggiunto nella competizione della Fifa. Uno di questi è Luis Enrique, che da diversi anni era sulla panchina della Spagna. L’ex tecnico giallorosso si era allontanato per una parentesi a causa di problemi famigliari per poi tornare a pieno regime.

Mourinho CT, chiamata fenomenale: risposta immediata
Jose Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Ora la sua avventura alla guida degli iberici si è interrotta, dopo essere stata eliminata dal Marocco ai calci di rigore. Stesso destino anche per Fernando Santos, tecnico del Portogallo, che è stato buttato fuori dal torneo proprio dalla Nazionale del Nord Africa. Se il primo è stato sostituito dall’allenatore dell’Under 21, i lusitani stanno cercando qualcuno che possa prendere il ruolo di ct.

Il primo nome sulla lista è quello di Mourinho, a lungo nel mirino dei rossoverdi. Riportare lo Special One in Portogallo sarebbe una grande impresa per la Federcalcio, che potrebbe affidarsi al suo miglior tecnico. L’offerta, però, è stata rifiutata da José, che ha intenzione di concentrarsi al 100% sulla Roma. Anche l’ipotesi del doppio incarico è stata scartata dal giallorosso. Sulle sue tracce, infine, c’è anche il Brasile che sta dando vita a una corte serrata per portarlo in verdeoro.

Mourinho CT, lo chiama anche Ronaldo il Fenomeno

Come riporta il Corriere dello Sport, la Seleçao non si è arresa e ha intenzione di prendere Mourinho come allenatore. Dopo le dichiarazioni di ieri di Carlos Alberto, nuovi tentativi sono stati fatti per convincere lo Special One.

Mourinho CT, chiamata fenomenale: risposta immediata
Ronaldo, presidente del Valladolid ©LaPresse

La Seleçao, infatti, ha deciso di utilizzare le armi pesanti per portare José in Brasile. L’ultima mossa è stata far telefonare all’allenatore della Roma da Ronaldo Nazario de Lima, conosciuto come il Fenomeno. I rapporti con l’ex numero 9 del Real Madrid sono ottimi e l’ex attaccante di Barcellona, PSV e Inter ha fatto il suo passo per convincerlo ad accettare. Anche questo tentativo, però, è stato rifiutato da Mou, che vuole solo la Roma.