Calciomercato Roma, niente rinnovo: sostituto in Premier League

La Roma, nei prossimi mesi, valuterà il futuro di alcuni giocatori in scadenza di contratto. Il nuovo colpo, intanto, è stato individuato.

A gennaio, salvo sorprese, verrà effettuata soltanto qualche operazione tesa a consolidare la rosa a disposizione di José Mourinho. Piace, in tal senso, Alvaro Odriozola che, nei piani della Roma, andrebbe a prendere il posto del partente Rick Karsdorp. A giugno, invece, avrà luogo una vera e propria rivoluzione tecnica.

Tiago Pinto, direttore generale della Roma ©LaPresse

Un restyling completo, che comprenderà l’addio di un gran numero di elementi in scadenza di contratto. È il caso, ad esempio, di Ante Coric e William Bianda. I due, presi dall’allora direttore sportivo Monchi nell’estate 2018, non si sono mai ambientati nella capitale finendo fuori dal progetto. Per loro poche presenze e nessun contributo fattivo alla causa giallorossa. Il divorzio, praticamente certo, consentirà al club di risparmiare oltre 3 milioni. Cifra, questa, che verrà destinata ai prossimi colpi in entrata.

Tutto da scrivere, invece, il futuro di due attaccanti: Andrea Belotti e Stephan El Sharaawy. L’ex capitano del Torino, ingaggiato a parametro zero, ha faticato ad inserirsi negli schemi tattici di José Mourinho. Per lui appena 2 reti in Europa League, nessuna in campionato nonostante le 13 apparizioni registrate. La Fiorentina, in questi giorni, si è fatta avanti per prenderlo e l’operazione ha buone chance di concretizzarsi. L’ala sinistra, dal canto suo, è riuscita a ritagliarsi il proprio spazio nonostante la folta concorrenza (16 presenze e 605 minuti) tuttavia in fase di valutazione pesa, a suo sfavore, l’ingaggio percepito pari a 3.5 milioni.

Roma, trovato il sostituto di El Shaarawy

L’ex Milan, di recente, ha fatto sapere di essere intenzionato a prolungare la propria esperienza nella capitale tuttavia la società, fin qui, non si è mostrata troppo interessata a raggiungere un nuovo accordo. Il meeting decisivo tra le parti andrà in scena in primavera ma intanto la Roma ha individuato il suo possibile erede: si tratta di Ayoze Perez.

Ayoze Perez, attaccante del Leicester ©LaPresse

Lo spagnolo, legato al Leicester fino al termine della stagione, non è ancora certo di poter restare alla corte di Brendan Rodgers ed ha cominciato a guardarsi intorno. Una vera e propria occasione di mercato che, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, intriga e non poco il direttore generale Tiago Pinto. La Roma del futuro sta per nascere.