Tradimento prima di Roma-Fiorentina, c’è lo zampino di Simeone

Sta per andare in scena un tradimento prima della sfida di domenica Roma-Fiorentina. Simeone lo vuole subito all’Atletico Madrid.

Ultima fermata, prima del big match di domenica. La Roma e la Fiorentina, nella giornata odierna, saranno impegnati negli ottavi di finale di Coppa Italia. I giallorossi ospiteranno il Genoa mentre i viola se la vedranno in casa contro la Sampdoria. Da domani, poi, la concentrazione sarà rivolta al posticipo della 18esima giornata. Una sfida, questa, che rischia di essere influenzata dalle voci di mercato provenienti da Madrid.

Tradimento prima di Roma-Fiorentina, c'è lo zampino di Simeone
Diego Simeone, tecnico dell’Atletico Madrid ©LaPresse

Per entrambi i club, il test rappresenterà un crocevia da non fallire. La squadra di José Mourinho, dopo il pareggio ottenuto in casa del Milan, è intenzionata a risalire in classifica e riportarsi nelle zone nobili della classifica. Il gap di distanza dall’Inter quarta è minimo (3 punti), con il tecnico portoghese che conta di azzerarlo già in questo fine settimana. L’aggancio è possibile ma all’Olimpico sarà necessario vincere.

La Fiorentina nell’ultimo turno ha battuto il Sassuolo tuttavia l’umore nell’ambiente non è proprio dei migliori. Colpa delle voci di mercato circolate nelle ultime ore che vedono protagonisti proprio alcuni top player a disposizione di Vincenzo Italiano. Ieri, ad esempio, si è parlato di un’offerta da 35 milioni del Leicester per Nico Gonzalez. Il tecnico, in conferenza, ha provato smorzare le indiscrezioni (“non credo sia vero”) tuttavia la proposta risulta invece reale e concreta.

Roma, la Fiorentina rischia di perdere i pezzi

L’altro giocatore che, in questa sessione invernale del mercato, rischia di cambiare maglia è Sofyan Amrabat. Il marocchino ha disputato un Mondiale da protagonista, finendo nel mirino di numerose società estere. È il caso del Liverpool, attivatosi su preciso input di Jurgen Klopp.

Tradimento prima di Roma-Fiorentina, c'è lo zampino di Simeone
Sofyan Amrabat, centrocampista della Fiorentina ©LaPresse

In pole position, però, c’è l’Atletico Madrid intenzionato a spendere parte delle risorse incamerate dalla cessione di Joao Felix al Chelsea proprio per ingaggiare il mediano ex Verona. Il calciatore, stando a quanto riportato da ‘Footmercato.net’, ha già espresso il proprio gradimento nei confronti del trasferimento in Spagna. Ora ai Colchoneros non resta altro che provare a trovare, a stretto giro di posta, l’intesa economica con i toscani. Impresa complessa, ma fattibile. Italiano trema. Rischia di ritrovarsi una Fiorentina rivoluzionata a febbraio.