Calciomercato Roma, Zaniolo se ne va: doppio ribaltone

Calciomercato Roma, riflettori puntati sul futuro immediato di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 giallorosso è tornato in odore d’addio e c’è una doppia novità

Doppio ribaltone in vista per il futuro di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 giallorosso, alla quinta stagione in maglia giallorossa, non sta vivendo il suo miglior momento in casa Roma. Il rinnovo contrattuale non è ancora arrivato, la scadenza rimane nel 2024, i fischi dello stadio Olimpico e gli ultimi problemi fisici aumentano la pressione intorno ad una cessione del numero 22 a gennaio. E ci sarebbe il doppio ribaltone in vista.

Calciomercato Roma, Zaniolo se ne va: doppio ribaltone
Nicolò Zaniolo – Asromalive.it

Il futuro di Nicolò Zaniolo è tornato tema caldissimo in casa Roma. Fin qui la stagione del numero 22 giallorossa è stata decisamente sotto tono, appena due le marcature messe a segno nella prima metà di stagione. Nell’ultima apparizione allo stadio Olimpico, contro il Genoa in Coppa Italia, sono arrivati anche i fischi dello stadio Olimpico per il numero 22 giallorosso, difeso pubblicamente da mister Mourinho. Il periodo in casa giallorossa sembra piuttosto cupo per il fantasista offensivo, che potrebbe cambiare aria già in questa sessione di calciomercato. A tal riguardo c’è una doppia novità da riportare, ecco cosa potrebbe cambiare nei prossimi giorni.

Calciomercato Roma, Zaniolo apre all’addio: doppia novità a gennaio

Il futuro di Zaniolo continua ad essere un tormentone in casa Roma, ora l’addio a gennaio non sembra più così lontano. La Premier League sembra pronta all’assalto immediato, e c’è un doppio colpo di scena da considerare nelle ultime battute della finestra di affari invernali.

Calciomercato Roma, Zaniolo se ne va: doppio ribaltone
Nicolò Zaniolo e Tammy Abraham – Asromalive.it

Secondo quanto riporta Sky Sport il numero 22 giallorosso avrebbe aperto alla cessione all’estero nei prossimi giorni. Qualora dovesse arrivare la giusta offerta le strade tra la Roma e Nicolò Zaniolo potrebbero separarsi improvvisamente. E la società giallorossa sarebbe pronta a cambiare anche la formula dell’addio, accontentandosi di un prestito con obbligo di riscatto invece di una cessione secca. Sulle tracce del numero 22 della Roma ci sarebbero tre club pronti all’assalto in Europa. Il Tottenham di Conte ed il West Ham in Premier ed il Borussia Dortmund in Bundesliga.