Calciomercato Roma, altri soldi dalla Premier League

Il mercato della Roma sta entrando nel vivo. La cessione di un esubero appare vicina: contatti avviati, si cerca l’accordo sulla formula.

Entra nel vivo il mercato della Roma, fermo fino a questo momento all’ingaggio (a parametro zero) di Ola Solbakken. Il club è infatti impegnato in una serie di trattative finalizzate a cedere elementi ritenuti non più funzionali al progetto che, una volta concluse, consentiranno di piazzare altri colpi in entrata.

Tiago Pinto, direttore generale della Roma – Asromalive.it

Oggi, ad esempio, sono stati intensificati i contatti con il Tottenham riguardanti Nicolò Zaniolo. L’esterno, autore di appena 2 reti in 17 apparizioni complessive, è finito nel mirino degli Spurs che contano di regalarlo ad Antonio Conte a stretto giro di posta. Gli inglesi si sono fatti avanti in maniera concreta, mettendo sul piatto un prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni. Il direttore generale Tiago Pinto, invece, per lasciarlo andare ne vorrebbe almeno 35. Le parti, al momento, risultano distanti. La sensazione, però, è che la fumata bianca non sia troppo distante.

L’ex Inter, intanto, ha già detto sì al trasferimento a Londra ed aspetta di ricevere aggiornamenti sulla questione. In lista di sbarco pure Andrea Belotti (cercato con insistenza dalla Fiorentina poco soddisfatta di Luka Jovic) ed Eldor Shomurodov conteso dal Torino, dal Rennes e dal Valladolid. Vicina, inoltre, la partenza di Rick Kardsorp finito ai margini dopo l’attacco ricevuto da José Mourinho al termine del match del 9 novembre pareggiato contro il Sassuolo.

Roma, per Karsdorp spunta una nuova pista in Premier

L’olandese piace al Monza ma l’operazione è finita in stand-by a causa delle richieste economiche del manager giallorosso e del giocatore. Il calciatore, stando agli aggiornamenti odierni, potrebbe sbarcare in Premier League. Ma non al Fulham, che ha spostato il proprio mirino su Hamari Traoré.

Rick Karsdorp, difensore della Roma – Asromalive.it

Bensì al Southampton. I “Saints”, come riportato oggi da ‘Sky Sports’, hanno chiesto alla Roma di poterlo avere in prestito fino al termine del campionato. Pinto, dal canto suo, preferirebbe monetizzare il suo addio ma le interlocuzioni sono destinate ad andare avanti anche perché i giorni a disposizione per trovare una soluzione adeguata alla vicenda sono sempre meno. Karsdorp è con le valigie in mano. Mourinho gli ha indicato la porta. Il divorzio è imminente.