Sorteggio Europa League, Roma e Juve avvisate: ecco le avversarie

Sorteggio Europa League, rischio incrocio per Roma e Juventus e non solo. Ecco le avversarie selezionate in vista del sorteggio europeo delle prossime ore

La Roma ha centrato la qualificazione ai quarti di finale di Europa League, non senza qualche brivido. La difesa giallorossa ha retto l’urto degli attacchi della Real Sociedad a San Sebastian. Complice la vittoria per 2-0 dello stadio Olimpico i giallorossi superano l’ostacolo basco ed entrano tra le migliori otto squadre dell’Europa League. Il sorteggio ora non avrà alcun paletto nazionale, è possibile l’incrocio con la Juventus di Allegri e non solo.

Sorteggio Europa League, Roma e Juve avvisate: ecco le avversarie
Cartellino As Roma durante un sorteggio – Asromalive.it

Roma e Juventus hanno centrato i quarti di finale di Europa League, e non è escluso che possano incontrarsi nel sorteggio di quest’oggi. Alle ore 13 ci sarà il responso dell’urna europea, dopo i verdetti degli ottavi di finale di ieri sera. Dopo il pareggio in casa della Real Sociedad, ha parlato José Mourinho ed ha lanciato una frecciata alla Lazio di Maurizio Sarri. La squadra bianconceleste, prossima avversaria della Roma in campionato, è l’unica tra le italiane ad abbandonare l’Europa. La Lazio è uscita dagli ottavi di Conference League per mano degli olandesi dell’AZ, mentre la squadra giallorossa tra poche ore conoscerà l’avversaria ai quarti di finale dell’Europa League.

Simulazione sorteggio quarti Europa League: il responso per Roma e Juventus

Tra le migliori otto squadre della competizione lo spauracchio maggiore è rappresentato da Juventus e Manchester United per la squadra di Mourinho. Ogni abbinamento sarebbe comunque proibitivo arrivati a questo punto della competizione, ecco qual è stato il responso della nostra simulazione del sorteggio europeo.

Sorteggio Europa League, Roma e Juve avvisate: ecco le avversarie
Simulazione del sorteggio di Europa League – Asromalive.it

Secondo la nostra prova la Roma pescherebbe i portoghesi dello Sporting. La squadra lusitana è stata la grande sorpresa del turno degli ottavi di finale, capace di eliminare l’Arsenal di Arteta dopo i calci di rigore in casa dei Gunners. Per la Juventus invece la nostra simulazione regala il Siviglia di Monchi. Mentre il Manchester United verrebbe abbinato al Feyenord, squadra sconfitta dalla Roma nella scorsa finale di Conference League.