Calciomercato Roma, bianconeri bruciati: manca solo la firma

Calciomercato Roma, bianconeri bruciati: accordo a un passo. Si discute solamente sugli ultimi dettagli prima della firma

Giornata caldissima in casa Roma. Non solo la stretta finale per Baldanzi, ma anche le cessioni per il via libera definitivo all’arrivo del fantasista dell’Empoli che ormai sembra essere a un passo dal giallorosso. Insomma, saranno due giorni intensi per Pinto, che poi raccoglierà le sue cose e saluterà Trigoria.

Calciomercato Roma, bianconeri bruciati: manca solo la firma
Tiago Pinto (LaPresse) – Asromalive.it

I nomi in uscita li sappiamo e in questo caso parliamo di Kumbulla: al rientro dopo l’infortunio, sembrava potesse rimanere in giallorosso visto che Mourinho avrebbe continuato ad utilizzare la difesa a tre dietro. Il cambio tecnico – con l’arrivo di De Rossi – ha stravolto anche i piani tattici della Roma che adesso gioca a 4 e che quindi non ha bisogno di un altro centrale. E il sacrificato dietro è proprio l’albanese, che secondo quanto riportato da Il Tempo, è vicinissimo al Sassuolo.

Calciomercato Roma, Kumbulla va al Sassuolo in prestito

I neroverdi di Dionisi hanno battuto la concorrenza di Genoa e Udinese e si apprestano ad accogliere Kumbulla. Una settimana, forse meno, per vederlo in campo dopo lo stop al ginocchio. Non tantissimo tempo per il Sassuolo, che infatti hanno deciso di piazzare l’affondo decisivo in queste ore.

Calciomercato Roma, bianconeri bruciati: manca solo la firma
Kumbulla (LaPresse) – Asromalive.it

Per chiudere l’affare ci sarebbero da sistemare solamente gli ultimi dettagli: la formula dell’operazione è quella del prestito secco. La Roma poi valuterà alla fine della stagione cosa fare del giocatore: se riportarlo a Trigoria in via definitiva o trovargli una nuova sistemazione. Per il momento un primo passo è stato fatto. L’operazione si potrebbe anche chiudere nella giornata di oggi. E di conseguenza potrebbe essere anche quella decisiva per Baldanzi. In attesa dell’offerta ufficiale della Roma che, a quanto detto dal presidente Corsi, ancora non è arrivata. 

Impostazioni privacy