Dal Bayern alla Roma: la rivoluzione Friedkin è già iniziata

Da oggi le strade tra Tiago Pinto e la Roma si separano, dopo l’ultima campagna di calciomercato invernale. Casting aperto per il nuovo Ds in casa giallorossa e ritorno di fiamma in Serie A.

Cala il sipario sull’avventura di Tiago Pinto alla Roma. Nella giornata di ieri il dirigente portoghese ha salutato tutti a Trigoria e raccolto la stima dei tifosi presenti. Dopo tre anni intensi il rapporto tra l’ex Benfica e la società giallorossa è arrivato ai titoli di coda, in seguito ad un mese di gennaio ricco di colpi di scena per la proprietà Friedkin. Gli statunitensi ora sono chiamati a scegliere l’erede del lusitano e la caccia al nuovo dirigente può riservare nuove svolte a sorpresa.

Nuovo Ds Roma: ritorno di fiamma in Serie A
Dan Friedkin (ANSA Foto) – asromalive.it

L’addio a Tiago Pinto si è consumato dopo un gennaio ricco di novità in casa Roma. Ad inizio mese l’annuncio del futuro divorzio dal dirigente lusitano, poi l’esonero del connazionale José Mourinho in panchina. Panchina giallorossa affidata a Daniele De Rossi, che ha visto la squadra cambiare volto con le ultime manovre del mercato invernale. Pinto lascia i giallorossi chiudendo il colpo Baldanzi, ad un passo dal gong finale, e piazzando due prestiti in uscita in Serie A. Il casting per l’eredità dirigenziale lasciata dall’ex Benfica è partito da diverse settimane e c’è una pista pronta a riaccendersi nel campionato italiano.

Nuovo Ds Roma, casting per l’erede di Pinto: Neppe in prima fila

Sono diversi i nomi che stanno circolando intorno alle manovre della proprietà Friedkin. I più caldi vedono in pole position le figure di Marco Neppe, l’acquisto di Baldanzi potrebbe virare in questo senso, con un giovane profilo in linea con le manovre dell’ex Bayern Monaco, e Maurice del Rennes. Secondo quanto scrive ‘La Repubblica’ l’indiziato in prima fila resta il tedesco, ma attenzione al possibile ritorno di fiamma in Serie A. .

Nuovo Ds Roma: ritorno di fiamma in Serie A
Francois Modesto (LaPresse) – asromalive.it

Secondo il quotidiano Lina Souloukou starebbe spingendo per Francois Modesto, con cui ha lavorato all’Olympiacos e che adesso è nel Monza. Il francese rimane una pista calda ma la proprietà Friedkin sembra pronta a pescare il nuovo dirigente dall’estero. Calano le quote intorno all’ex Chelsea, Christopher Vivell, che non si è lasciato in armonia con la proprietà statunitense dei Blues.

Impostazioni privacy