Game over Roma: rescissione contrattuale

Calciomercato Roma, a due giornate dal termine della stagione si anticipano diversi scenari della sessione estiva. Novità sul fronte delle uscite, si lavora per la rescissione del contratto.

La stagione della Roma è agli sgoccioli, 180 minuti separano la squadra giallorossa dal sipario definitivo. Le ultime due gare hanno stroncato i sogni prima in Europa League, con la finale di Dublino sfumata per mano del Bayer Leverkusen, poi in ottica qualificazione alla prossima Champions League. La sconfitta in casa dell’Atalanta ha proiettato i bergamaschi al quinto posto della Serie A, a più tre sui giallorossi e con una gara da recuperare a fine campionato. Riflettori accesi anche sulle manovre del calciomercato estivo, in casa Roma c’è tanto traffico in uscita.

Game over Roma: rescissione contrattuale
Dan e Ryan Friedkin (Ansa foto) – asromalive.it

Le attenzioni della Roma in questo finale di stagione si muovono su due binari paralleli. Da un lato c’è il campo, con la squadra guidata da Daniele De Rossi chiamata a chiudere la Serie A con due vittorie nelle ultime due gare. A partire dall’ultima sfida casalinga della stagione, in programma domani sera allo stadio Olimpico contro il Genoa, passando per la delicata trasferta in casa dell’Empoli la prossima settimana, con la squadra toscana in piena lotta salvezza. Ultime due gare che aprono la porta a diversi addii in casa giallorossa, sono tanti i calciatori con le valigie in mano a Trigoria in vista della sessione di calciomercato estivo.

Calciomercato Roma, bye bye Smalling: possibile risoluzione del contratto

In tutti i settori del campo la Roma potrebbe cambiare diversi interpreti, con la palla che passa al futuro Direttore sportivo, individuato in Florent Ghisolfi dal Nizza. Tra i tanti calciatori in odore di addio, tra termine dei prestiti e contratti in scadenza, spunta anche l’ipotesi di rescissione contrattuale per Chris Smalling.

Game over Roma: rescissione contrattuale
Chris Smalling (LaPresse) – asromalive.it

Il difensore britannico ha vissuto più di metà stagione ai box, tanto che Mourinho prima dell’esonero tuonò: “Smalling mi ha rovinato la stagione.” Con De Rossi l’ex Manchester United ha ritrovato spazio in campo ma la sensazione è quella di un addio già scritto in estate. Secondo quanto scrive l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’ la Roma è a caccia di un accordo col difensore centrale per la risoluzione del contratto nelle prossime settimane.

Impostazioni privacy