Calciomercato Roma, Cellino svela due retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50
massimo cellino
@getty images

CALCIOMERCATO ROMA TONALI CELLINO BRESCIA – Non è molto movimentato il calciomercato giallorosso, in attesa di definire la cessione di Patrik Schick al Bayer Leverkusen e il ritorno di Chris Smalling nella capitale. Tutte le altre operazioni, per il momento, sembrerebbero in standby.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, con Smalling si discute del contratto

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato Roma, addio Kolarov: chi tirerà i calci piazzati?

Calciomercato Roma, dichiarazioni Cellino

Nell’edizione odierna de ‘Il Messaggero‘, il patron del Bresca ed ex presidente di Cagliari e Leeds, Massimo Cellino, ha parlato del centrocampista giovane Sandro Tonali, classe 2000, acquistato qualche giorno fa dal Milan. “Avrei visto Sandro più nella Roma, una bellissima squadra e una città calda”, ha detto al quotidiano.

LEGGI ANCHE >>> Roma, parla Petrachi: Lasciato solo a combattere contro tutti

Calciomercato Roma, retroscena Tonali

Sandro Tonali
@getty images

Poi Cellino ha svelato anche alcuni retroscena sulla società giallorossa: “Baldissoni tempo fa mi disse che era un loro sogno, ma adesso non conosco chi si occupa del mercato dei giallorossi. Avevo un ottimo rapporto con Sensi – ha proseguito – e conosco molto bene Sabatini. Ricordo ancora l’affare Nainggolan: è stato fantastico”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Conte: Inopportuna riapertura degli stadi

LEGGI ANCHE >>> Roma, Villar esalta tutti con la maglia della Spagna

Cellino e il sogno Roma

Infine il patron del club lombardo racconta anche un aneddoto: “Mi sento molto legato alla Roma. Per questo, quando ho venduto il Cagliari, avevo il sogno di comprarla e di risanarla esaltandone le potenzialità, mediante il mio lavoro e la mia esperienza. Ma è rimasto soltanto un sogno”, ha concluso Cellino.