Roma, altro tampone negativo. Intanto si rivede Pastore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49

Roma, Pietro Boer ha superato il Covid e torna a Trigoria. Pastore intanto questa mattina ha fatto alcuni esami di controllo.

Tommaso Milanese, insieme a Boer, era rientrato nella Capitale prima della gara contro il Genoa (Getty Images)

Buone notizie per Fonseca: anche il portiere classe 2002 Pietro Boer ha superato il coronavirus e, questa mattina, ha sostenuto le visite di idoneità a Villa Stuart. Il portiere era stato trovato positivo il giorno prima della gara contro il Genoa ed era tornato a Roma. Adesso può ricominciare ad allenarsi.

Con lui quel giorno era rientrato nella Capitale anche Milanese, suo compagno di stanza. Una situazione che aveva creato un po’ di preoccupazione all’interno della truppa giallorossa per un possibile focolaio. Poi comunque le cose sono andate per il verso giusto e tutto si è risolto. Tutti i positivi sono guariti. Ieri l’ultimo è stato Kumbulla, che è quindi arruolabile per i prossimi impegni.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, l’esterno non rinnova: c’è l’affondo giallorosso

Roma, si rivede anche Pastore dopo il ritorno in Italia

Calciomercato Roma Pastore
Pastore tornerà in campo nel 2021 @ Getty Images

Anche il “Flaco” questa mattina è passato dalla clinica romana per degli esami di routine. L’argentino, intercettato da Forzaroma.info ha raccontato di stare bene: “Quando torno comunque non lo so. Ma il più presto possibile”. Pastore è rientrato a Roma da 20 giorni dopo l’operazione all’anca a Barcellona e una prima parte di riabilitazione svolta in Spagna.

Per quest’anno, comunque, non se ne parla. Pastore si rivedrà in campo nel 2021. E sarà sicuramente una freccia in più nell’arco di Fonseca, che in quella zona di campo al momento ha a disposizione solamente Pedro e Mkhitaryan, che prima o poi dovranno per forza di cose riposare. Ed ecco che Pastore più essere il primo colpo nel mercato di gennaio. Vuoi o non vuoi, le qualità tecniche ci sono eccome. Anche se in giallorossa le ha fatte vedere poche volte. Ma è un elemento importante che se in forma può ancora fare la differenza.

LEGGI ANCHERoma, Fonseca torna a sorridere: altro tampone negativo