Calciomercato Roma, Dzeko ha già cambiato | Le ultime da Trigoria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:37

Calciomercato Roma, Edin Dzeko ha già cambiato, come era ormai nell’aria da tempo. Ieri l’attaccante bosniaco si è infatti presentato a Trigoria con il suo nuovo agente, Alessandro Lucci: le ultime.

Calciomercato Roma
Dzeko, si è affidato ad Alessandro Lucci (getty images)

Edin Dzeko ieri sera si è presentato a Trigoria con il suo nuovo agente: Alessandro Lucci. Lo ha spiegato Alessandro Angelini a “Tele Radio Stereo” e, questa notizia, apre nuove possibili destinazioni di mercato per l’attaccante giallorosso.

I motivi sono presto spiegati: Lucci ha ottimi rapporti sia con l’Inter che con la Juventus. Le squadre che la scorsa estate erano maggiormente interessate al calciatore giallorosso che praticamente era stato venduto ai bianconeri. Lucci, infatti, cura gli interessi di Vecino e Kolarov, tra gli altri, e anche di Bonucci. Una situazione quindi che potrebbe cambiare velocemente già nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, all-in su Allegri: la situazione Dzeko-Fonseca

Calciomercato Roma, nuove sirene per Dzeko?

Calciomercato Roma, Dzeko
Dzeko, è ai saluti (getty images)

Confermando il fatto che l’attaccante bosniaco è stato proposto al West Ham, questa sua decisione di affidarsi a Lucci potrebbe sparigliare velocemente le carte in tavola. Il tempo per imbastire una trattativa con le società in questione c’è. Non è tantissimo, evidentemente, ma nemmeno poco, se le parti hanno l’intenzione di portare a termine una trattativa. Tutto si può fare se si hanno interessi comuni. E a quanto sembra potrebbe essere così.

Situazione che è calda. Caldissima possiamo dire. E verrà valutata già da stasera, alla fine della partita contro lo Spezia. Attorno a questa c’è tensione visti i casi di positività al Covid venuti fuori dopo l’ultimo giro di tamponi. Ma al momento non ci sono notizie che questa possa saltare o slittare. I giallorossi sono in bolla e ci rimarranno fino a poche minuti dal fischio d’inizio. Poi, alla fine, e dopo aver visto la prestazione della squadra, si tireranno le somme, andando così a chiudere una delle settimane più difficile e caotiche della storia giallorossa.