Roma, comunicato ufficiale della Lega | Partite rinviate per Covid

Un comunicato ufficiale diramato pochi minuti fa dalla Lega Serie A, e firmato dal Presidente Paolo Dal Pino, annuncia una decisione importante. 

Il Covid torna a spaventare il mondo del calcio. Con l’Italia alle prese con una quantità di contagi mai vista prima, lo sport non fa eccezione e si trova a dover affrontare ancora una volta una fase di emergenza. Dopo i mesi scorsi, in cui l’ottimismo dettato da numeri incoraggianti aveva portato prima alla riapertura degli stadi al 50%, per poi arrivare alla capienza consentita del 75%, la crisi di queste ultime settimane ha imposto un passo indietro.

roma primavera rinvio covid
©LaPresse

E così dal 10 gennaio una nuova stretta è stata imposta al fine di limitare la diffusione di contagi da Covid-19. Si torna a ridurre il numero di spettatori ammessi agli eventi sportivi – sia al chiuso che all’aperto – e anche per gli atleti professionisti scatta l’obbligo di vaccinazione. A partire dalla prossima settimana, infatti, i calciatori non vaccinati non potranno scendere in campo in partite ufficiali sul territorio italiano. Una decisione che sembra per altro non essere particolarmente gradita all’Uefa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, duello con l’Everton | Benitez sfida Mourinho

Roma, arriva il comunicato ufficiale | Partite rinviate per Covid

L’obiettivo rimane quello di evitare la sospensione del Campionato, cercando di fronteggiare l’emergenza con tutti  i mezzi a disposizione. Nonostante l’elevato numero di giocatori positivi in Serie A – ad oggi oltre i 50, tra cui 3 calciatori della Roma – l’intenzione appare quella di proseguire senza sospensioni né rinvii. In questo senso la decisione di ieri di respingere la proposta di Inter e Juventus di rimandare la finale di Supercoppa Italiana, fissata per il 12 gennaio, rappresenta un segnale importante della volontà della Lega.

roma primavera rinvio covid
Paolo Dal Pino ©LaPresse

Intanto, però, è arrivata pochi minuti fa una comunicazione ufficiale proprio da parte della Lega Serie A. Nel testo, firmato dal Presidente Paolo Dal Pino, si comunica ufficialmente il rinvio a data da destinarsi delle partite in programma per il Campionato Primavera e per la Coppa Italia Primavera. Di seguito il testo del comunicato: “Si comunica che le gare della quindicesima giornata del Campionato Primavera 1 TimVision, programmate per il 7, l’8 e il 9 gennaio 2022, e le gare dei Quarti di Finale di Primavera TimVision Cup, programmate per il 12 e 13 gennaio 2022, sono rinviate a data da destinarsi“.