Stadio Roma, incontro Friedkin-Gualtieri | C’è l’annuncio

Il sindaco della Capitale è disposto a parlare con i Friedkin per lo stadio della Roma: “Mi risulta che anche da parte loro ci sia interesse”

Tra pochi giorni la Roma dovrà affrontare il Milan a San Siro per il ritorno in campo dopo la sosta. Nel giorno dell’Epifania, infatti, gli uomini di Mourinho sfideranno i rossoneri in quello che è definito la Scala del calcio. Quello del capoluogo lombardo è uno degli stadi più belli e suggestivi d’Italia, ma nonostante questo, il club di via Aldo Rossi insieme all’Inter stanno progettando una nuova struttura. La questione stadio è molto calda anche per la Roma, che da anni sta cercando di trovare una zona idonea nella Capitale per avere una struttura di proprietà.

Stadio Roma Friedkin Guatltieri
Ryan e Dan Friedkin ©LaPresse

Non solo calciomercato, quindi, in questo inizio di 2022. Porte girevoli a Trigoria con Gonzalo Villar che potrebbe lasciare la Roma e Ainsley Maitland-Niles che potrebbe diventare riserva di Rick Karsdorp. Le trattative di mercato impazzano, i direttori sportivi viaggiano per incontrare dirigenti e calciatori, ma non solo loro sono a lavoro. La questione stadio, infatti, è sempre in piedi a Trigoria, soprattutto dopo il progetto presentato da James Pallotta. L’ex presidente giallorosso, però, non ha mai visto i suoi piani realizzarsi nonostante abbia combattuto per circa dieci anni con la burocrazia italiana. Diverse azioni, poi, hanno sempre ostacolato la realizzazione dello stadio, che si è conclusa con la sospensione definitiva del progetto.

Leggi anche: Calciomercato Roma, Mendes “salva” Pinto | Svelato il Piano B

Stadio Roma, Gualtieri: “Pronti a incontrare i Friedkin”

Stadio Roma Friekdin Gualtieri
Roberto Gualtieri, sindaco di Roma ©Getty Images

L’idea di vedere la Roma al di fuori dello Stadio Olimpico e in una struttura di proprietà non è mai sfumata a queste latitudini. Dan e Ryan Friedkin, infatti, hanno colto l’eredità di Pallotta e un nuovo stadio è sicuramente nei loro piani. Per far sì che sia possibile c’è bisogno della collaborazione della giunta capitolina e del sindaco, Roberto Gualtieri. Il primo cittadino, tifoso della Roma, ha parlato a margine di una commemorazione al Verano, dove si è detto aperto ad incontrare i Friedkin: “Siamo pronti a vederci con i Friedkin a gennaio per parlare dello stadio della Roma. siamo assolutamente disponibili“. Così le parole raccolte dall’ANSA di  Gualtieri, che ha continuato: “Ci sono già stati dei primi contatti anche con l’assessore Veloccia. Siamo pronti e mi risulta che anche loro siano interessati ad incontrarci“.