Calciomercato Roma, affare fatto | L’ha decisa Mourinho

L’esterno destro è il primo rinforzo del calciomercato invernale della Roma. Le parole del tecnico spagnolo sull’affare

Domenica 9 gennaio si gioca la seconda partita del girone di ritorno contro la Juventus allo Stadio Olimpico. La Roma viene da una sconfitta pesante contro il Milan che, al San Siro, ha vinto 3-1 grazie alla complicità di arbitro ed errori individuali. Ora gli uomini di Mourinho devono cercare di rialzare la testa, anche se l’avversario non è dei più facili. Fare punti contro la Juventus sarebbe di fondamentale importanza per il campionato. Un successo, infatti, permetterebbe di riacciuffare i bianconeri, al netto dei rinvii quinti con soli tre punti in più dei giallorossi.

Calciomercato Roma Arteta parole Maitland-Niles
José Mourinho ©LaPresse

In vista della gara però, Tiago Pinto ha regalato a José Mourinho il primo rinforzo del calciomercato invernale della Roma. Ainsley Maitland-Niles, duttile esterno destro di centrocampo in grado di fare il terzino e di giocare in mezzo al campo, è arrivato oggi nella Capitale. Vista l’espulsione di Rick Karsdorp, l’inglese potrebbe essere impiegato già dall’impegno con la Juventus, anche se non conosce compagni e schemi di gioco. Sarebbe una mossa azzardata per Mourinho, che però, dall’altro lato, mostrerebbe già una grande fiducia nel giocatore. La trattativa non è stata troppo difficile per Pinto che, comunque, ha trovato un Arsenal parecchio ostico.

Leggi anche: Calciomercato Roma, affare Sergio Oliveira: l’annuncio di Conceiçao

Calciomercato Roma, “Lavorare con Mourinho un’opportunità”

I Gunners non si sono privati del giocatore così facilmente come si potesse pensare. Anche se le partite giocate fino ad ora sono state 8, per la maggior parte piccoli spezzoni di gara, il club inglese non ha reso la trattativa facile. Tiago Pinto ha dovuto lottare un po’ per portare l’esterno a Trigoria in prestito secco. Maitland-Niles, invece, è sempre stato convinto di giocare per la Roma e per Mourinho. Proprio il tecnico portoghese ha giocato un ruolo centrale nell’affare, proprio come afferma Mikel Arteta, tecnico dell’Arsenal.

Calciomercato Roma Arteta parole Maitland-Niles
Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal ©LaPresse

Prima di partire per raggiungere Nottingham per la Fa Cup, l’allenatore spagnolo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media riguardo il mercato. Arteta ha parlato inevitabilmente di Maitland-Niles, che ha lasciato i Gunners per la Roma. “Siamo corti a centrocampo, ma non è un motivo per trattenere un giocatore“. Così ha esordito Arteta, che ha continuato: “Ainsley è venuto da me e ha spiegato le ragioni per cui considerava il trasferimento la cosa migliore per la sua carriera“. Centrale è stato il ruolo di Mourinho a convincere il giocatore: “Pensa che l’opportunità di giocare e lavorare con José alla Roma sia veramente buona per lui“.