Calciomercato Roma, concorrenza battuta e affare a un passo | Tutte le cifre

Continua il lavoro del General Manager della Roma Tiago Pinto, impegnato nella sessione invernale di calciomercato.

La Roma esce sotto shock dalla sfida di ieri pomeriggio contro la Juventus. I giallorossi, padroni del campo e del match per 70 minuti, sembravano davvero vicinissimi a portare a casa tre punti fondamentali nella corsa al quarto posto. La follia del finale di partita, con tre gol subiti in pochi minuti e la beffa finale del calcio di rigore sbagliato da Lorenzo Pellegrini, costano invece carissimo alla squadra di José Mourinho, ora più lontana che mai dalla qualificazione alla prossima Champions League.

calciomercato roma villar
Tiago Pinto ©LaPresse

Una delusione che i giallorossi dovranno in fretta scrollarsi di dosso in vista dei prossimi appuntamenti di Campionato. Il calendario riserva alla Roma nel prossimo mese partite sulla carta meno impegnative dei due big match con cui si è aperto il 2022. Un’opportunità per fare punti e cercare di riavvicinare le squadre che precedono i giallorossi in classifica. Magari anche grazie al contributo di qualche volto nuovo in arrivo dal calciomercato invernale.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Pinto corre ai ripari | Subito il secondo rinforzo

Calciomercato Roma, affare vicinissimo | Formula e cifre

Da questo punto di vista novità importanti potrebbero arrivare tra oggi e domani. E’ stato lo stesso José Mourinho, nel post partita di ieri, a preannunciare che un nuovo giocatore sarebbe davvero vicinissimo a firmare per la Roma. Si tratterebbe del secondo acquisto dopo Maitland-Niles. Ma per immaginare ulteriori innesti sarà indispensabile riuscire a muoversi efficacemente anche sul mercato in uscita, piazzando alcuni dei giocatori in esubero.

calciomercato roma villar
Gonzalo Villar ©LaPresse

Passi avanti importanti, in questo senso, sarebbero stati mossi per quanto riguarda l’addio di Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo ha mercato e piace a diversi club. Ieri vi abbiamo raccontato dell’interesse nei suoi confronti dei due club di Milano ma è in Liga che Villar riscuote l’apprezzamento maggiore. Ora il suo futuro comincia a prendere forma, con il Celta Vigo che, secondo quanto riporta oggi elgoldigital.com, sarebbe riuscito a battere la concorrenza di Valencia, Elche e Betis e sarebbe vicinissimo a chiudere l’acquisto del giocatore. A Vigo Villar troverebbe continuità di impiego e le sue caratteristiche sono esattamente quelle che la dirigenza del club sta cercando. Novità anche sulla formula: Villar arriverebbe in prestito fino al termine della stagione, con un diritto di riscatto in favore del Celta fissato attorno ai 14 milioni di euro.