Calciomercato Roma, Pinto ci prova: scambio con l’Inter

Il calciomercato della Roma è in perenne movimento e già si profilano diverse ipotesi per la prossima sessione.

Rimanere concentrati sugli obiettivi da conquistare in un finale di stagione che potrebbe riservare diverse soddisfazioni. L’obiettivo in casa Roma è piuttosto chiaro e, archiviato il fine settimana di sosta per i play-off delle Nazionali, l’attenzione della squadra si concentra sul prossimo impegno. Domenica, con calcio d’inizio alle 18, i giallorossi scenderanno in campo al Ferraris di Genova per affrontare la Sampdoria di Marco Giampaolo.

calciomercato roma dumfries
José Mourinho ©LaPresse

Una partita che la squadra di José Mourinho dovrà affrontare con grinta e convinzione, confermando le indicazioni emerse delle ultime uscite. La Roma vista di recente è infatti una squadra in grande crescita. Organizzazione, compattezza e voglia di lottare fino all’ultimo hanno garantito alla squadra un miglioramento apparso evidente. Ora quanto di buono fatto nelle ultime settimane dovrà essere confermato nel rush finale della stagione.

Calciomercato Roma, Pinto prova lo scambio

Parallelamente prosegue il lavoro del General Manager Tiago Pinto e della squadra mercato per individuare priorità ed obiettivi in vista del prossimo calciomercato. L’impressione, confermata anche dall’agente Mario Giuffredi, è che la proprietà guidata da Dan e Ryan Friedkin voglia allestire una grandissima squadra per la prossima stagione. L’ormai ex agente di Jordan Veretout ha parlato anche della fine del suo rapporto professionale con il centrocampista francese.

calciomercato roma dumfries
Denzel Dumfries ©LaPresse

E proprio a proposito di Veretout, nei confronti del quale l’interesse dell’Inter rimane concreto, arrivano novità interessanti. A riportarle è calciomercatoweb.com, che spiega come ai primi sondaggi avanzati dai nerazzurri la dirigenza della Roma avrebbe risposto chiedendo di mettere sul piatto il cartellino di Denzel Dumfries. Un’ipotesi che, però, sembra non essere possa essere presa in considerazione dall’Inter. Dopo un avvio difficile, l’esterno olandese ha mostrato una grande crescita e difficilmente il club accetterà di inserirlo in uno scambio.