Calciomercato Roma, effetto Lewandowski: irrompe il Bayern Monaco

Calciomercato Roma, l’effetto Lewandowski mette in difficoltà i giallorossi. Sull’obiettivo di Pinto irrompe anche il Bayern Monaco

L’effetto Lewandowski mette in difficoltà la Roma di Mourinho. Che si trova un’altra concorrente per quello che era un obiettivo per l’attacco. Ma i capricci dell’attaccante polacco, che avrebbe chiesto la cessione al club tedesco alla fine dell’anno, smonta i piani del gm portoghese. E scatena un’asta internazionale che vede protagonista anche il Manchester United, così come vi abbiamo raccontato nella giornata di ieri. 

Calciomercato Roma
Lewandowski ©LaPresse

Il nome che in questo periodo, ma anche lo scorso anno, è circolato in maniera insistente dalle parti di Trigoria è quello di Sasa Kalajdzic, centravanti dello Stoccarda, che ha un contratto in scadenza nel 2023. Fa gola a molti il giovane attaccante, esploso praticamente la passata stagione e che si è confermato – anche se bloccato da alcuni infortuni – quest’anno. Ma le prestazioni sono state di livello.

Calciomercato Roma, irruzione Bayern Monaco

Kalajdzic ©LaPresse

La notizia di un interesse dei bavaresi è riportata da Sky Sports DE, che ha addirittura intercettato l’agente del calciatore davanti agli uffici della società che potrebbe perdere uno degli attaccanti più forti dell’ultimo decennio. E la valutazione ovviamente sale, anche in maniera vertiginosa. Sì, lo Stoccarda valuta già di suo Kalajdzic la bellezza di 35 milioni di euro. Ma oltre il Bayern e il Manchester United. sulle tracce ci sarebbe anche il Psg di Leonardo. Insomma, squadroni che non hanno problemi economici e che potrebbero scatenare un’asta.

C’è da dire comunque che in casa giallorossa nell’ultimo periodo la pista si è un poco raffreddata. Era caldissima la scorsa estate, poi le cose sono andate in maniera diversa. Pinto punta ancora Belotti per l’attacco – domani la decisone ufficiale del calciatore – e valuta anche come detto il profilo di Dybala, sul quale ormai è corsa a due con l’Inter.