Calciomercato Roma, 3.6 milioni a stagione per il bomber

Calciomercato Roma, riflettori puntati sulla prossima campagna acquisti in Serie A. Ecco l’offerta per il bomber a parametro zero.

La Roma ha chiuso il campionato nel migliori dei modi, con la roboante vittoria per 3-0 servita a domicilio al Torino. Nell’anticipo dell’ultima giornata di Serie A la squadra giallorossa ha centrato l’obiettivo qualificazione in Europa League, matematico l’accesso alla competizione europea per la squadra di Josè Mourinho. Ora la concentrazione è tutta sull’appuntamento cerchiato in rosso sui calendari dei tifosi: la finale di Tirana del 25 maggio. Con il campionato che si appresta a finire si anticipano diversi scenari in vista della sessione di calciomercato estiva, ecco l’offerta per il bomber.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Josè Mourinho nei giorni scorsi era stato chiaro, Torino e Feyenord sarebbero state due finali per la squadra giallorossa. E la Roma ha riposto alla grande nel primo atto di un finale di stagione al cardiopalma, liquidata la squadra di Ivan Juric con un sonoro 0-3 a domicilio. Primo obiettivo centrato, la Roma è certa della matematica qualificazione alla prossima Europa League ed ora la testa è completamente rivolta alla finale della Conference, in programma a Tirana tra quattro giorni esatti. Nell’attesa spasmodica della finale si anticipano anche diversi scenari in vista della sessione estiva di calciomercato.

Calciomercato Roma, 3.6 milioni a stagione per il bomber

calciomercato Roma
Andrea Belotti saluta il pubblico a fine partita ©LaPresse

Si infiamma la questione legata ai giocatori liberi a parametro zero, non solo Paulo Dybala accende le fantasie dei tifosi italiani. Nella sponda granata di Torino si cerca la quadra per il futuro di Andrea Belotti, il bomber e capitano granata al momento è in scadenza contrattuale. Proprio nel prepartita di ieri è arrivato un nuovo annuncio da parte di Vagnati sul suo futuro. Ora, secondo quanto scritto da La Stampa, la dirigenza del Toro avrebbe presentato l’offerta finale. Per la firma sul rinnovo contrattuale per il numero 9 è pronto un ingaggio da 3.6 milioni di euro a stagione. La palla passa ora all’entourage del Gallo, se l’offerta dovesse convincere l’attaccante a proseguire il suo matrimonio in granata si metterebbe fine ad una lunga telenovela riguardo il suo futuro, tra le tante squadre anche la Roma venne più volte accostata al bomber ex Palermo.