Calciomercato Roma, no a Matic: il colpo in Serie A prende quota

Calciomercato Roma, ribaltone a centrocampo in vista della sessione estiva. Il colpo Matic si allontana, mentre prende quota la pista in Serie A.

La Roma tra poche ore scenderà in campo a Tirana per un appuntamento con la storia. La prima stagione di Josè Mourinho si chiuderà con la finalissima della Conference League, in programma stasera contro il Feyenord. Una finale europea mancava dalla stagione 1990/91 in casa giallorossa, inutile sottolineare l’importanza della gara di questa sera. In attesa del match, cruciale anche per il primo bilancio stagionale dello Special One, si accendono i riflettori sulla prossima campagna acquisti in casa giallorossa.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Una sola vittoria separa la Roma dai sogni di gloria. La squadra di Josè Mourinho è arrivata ieri a Tirana, dove il tecnico portoghese ha parlato in conferenza stampa. Stasera, alle ore 21, il fischio di inizio della finale della Conference League contro il Feyenord. La prima stagione di Mourinho si chiude con la stessa competizione del debutto, stavolta in palio c’è un trofeo europeo sognato da tutti i tifosi. In attesa della gara, che può cambiare la storia della prima stagione del portoghese in panchina, si registra un importante ribaltone in vista della sessione estiva di calciomercato.

Calciomercato Roma, no a Matic: il colpo in Serie A prende quota

calciomercato Roma
Maxime Lopez ©LaPresse

Il colpo Matic a zero sembra allontanarsi secondo gli esperti di calciomercato. Le quote parlano chiaro, il passaggio dell’ormai ex Manchester United alla corte di Josè Mourinho è pagato ben 5 volte. Questa la quotazione che da il portale GoldBet, che invece apre le porte al colpo a centrocampo direttamente dalla Serie A. Il futuro in giallorosso di Maxime Lopez viene bancato a 2 volte la quota, gli analisti sembrano avere pochi dubbi in vista della sessione estiva. La pista in Serie A prende quota ed allontana Matic da Trigoria, i rapporti col club neroverde d’altronde sono sempre stati ottimi. Col club emiliano c’è ancora in ballo la questione Frattesi, che in caso di cessione vedrà il 30% dell’importo finire nelle casse giallorosse ma non solo. La squadra neroverde sembra interessata parecchio al giovane attaccante, Felix Afena-Gyan, potrebbe essere proprio lui la chiave per sbloccare il colpo a centrocampo.