Calciomercato Roma, controproposta folle a Pinto

Calciomercato Roma, riflettori accesi sulla sessione di trattative estive in casa giallorossa. La controproposta spiazza Tiago Pinto, il prezzo sale.

Sono giornate cruciali in vista dell’apertura ufficiale del calciomercato estivo, Tiago Pinto lavora sia in entrata che in uscita. Il general manager giallorosso è ancora una volta uno dei profili più attivi in Serie A, ai dettagli finali un doppio innesto per Josè Mourinho. Il tecnico portoghese auspica dal connazionale una serie di operazioni che possano garantirgli maggiore profondità e qualità nella rosa. La prossima stagione inizierà a metà agosto, Mourinho ha fretta di trovare il nucleo dei titolari ai primi giorni di ritiro. Spunta la controproposta folle in attacco, così rischia di saltare tutto.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Il general manager della Roma sta puntellando la rosa senza escludere alcun reparto. Si parte dall’estremo difensore, che ha visto l’addio a Fuzato dopo la firma del giovane Svilar come vice Rui Patricio. Nemanja Matic garantirà nuova energia ed esperienza alla mediana di Josè Mourinho, pronto a riabbracciarlo dopo l’esperienza in Premier League. Mentre per quel che riguarda il settore offensivo, sogno Cristiano Ronaldo a parte, c’è un altro portoghese dai tempo nei radar del dirigente ex Benfica. Pinto riceve una controfferta dalla Liga che può rischiare di far saltare il banco, il prezzo sale alle stelle e può cambiare tutto.

Calciomercato Roma, controproposta folle a Pinto: può saltare tutto

calciomercato Roma
Goncalo Guedes con la maglia del Portogallo ©LaPresse

Riflettori accesi in Liga in casa Valencia, l’oggetto dei desideri per l’attacco giallorosso risponde al nome di Goncalo Guedes. Esterno offensivo ex PSG, da tempo finito nei radar di Tiago Pinto come innesto per il nuovo attacco da consegnare allo Special One. La società spagnola, nonostante abbia necessità di fare cassa pena guai con fair play finanziario, fa una controproposta che spiazza Pinto. Finora si era parlato di un’ offerta giallorossa sulla base di 20 milioni di euro, più il cartellino di Carles Perez. Ora, secondo quanto rilanciato da il Messaggero è arrivata la controproposta che può far saltare tutto: 38 milioni di euro più il cartellino dell’ex Barcellona, così la quotazione di Guedes sfiorerebbe la cifra di 50 milioni di euro.