Calciomercato Roma, erede Zaniolo in Serie A: doppio colpo

Calciomercato Roma, si riaccende una suggestione in Serie A per l’eredità di Nicolò Zaniolo. Maxi intreccio e doppio colpo per Tiago Pinto.

Giorno numero 1 del ritiro pre-stagionale a Trigoria. La Roma si è radunata agli ordini di Josè Mourinho, molte attenzioni sono rivolte a Nicolò Zaniolo. Il numero 22 giallorosso, match winner nella finale di Conference League, sembra sempre più vicino all’addio destinazione Juventus. I segnali mandati ai tifosi dallo stesso Nicolò lasciano ancora dubbi su una situazione che presto dovrà sbloccarsi per forza di cose. Tra una settimana la Roma partirà per il Portogallo. Intanto gli esperti di calciomercato lavorano alle ipotesi di un post Zaniolo in casa Roma, spunta l’intreccio con il doppio affare alle porte.

calciomercato Roma
Josè Mourinho e Nicolo’ Zaniolo ©LaPresse

La Roma si è radunata a Trigoria, primo giorno di lavoro in vista della prossima stagione. L’incognita da sciogliere in ottica calciomercato è ancora una volta legata al futuro di Nicolò Zaniolo. Il numero 22, con il contratto in scadenza nel 2024, sembra essere sempre più vicino ad un passaggio alla Juventus. Lo stesso protagonista non ha smentito, rispondendo col silenzio alla richiesta di permanenza a Roma dei tifosi giallorossi. Intanto si prospettano le ipotesi per la sua eredità nella rosa giallorossa, in caso d’addio immediato Tiago Pinto avrebbe già pronta l’alternativa in Serie A.

Calciomercato Roma, erede Zaniolo in Serie A: doppio colpo

calciomercato Roma
Domenico Berardi in azione contro la Roma ©LaPresse

Secondo quanto riferito da Claudio Raimondi, in casa SportMediaset, la Roma sta lavorando sotto traccia con il Sassuolo per Domenico Berardi. I rapporti tra la società emiliana e quella giallorossa sono fitti da diversi giorni, sul banco l’affare che riporterebbe a Trigoria, l’ex Primavera giallorosso Davide Frattesi. Ma secondo l’esperto di calciomercato di Mediaset, nell’occasione dell’incontro tra Pinto e Carnevali non si è parlato solo del centrocampista. Al margine dei discorsi per il numero 16 del Sassuolo si è parlato anche dell’ipotesi Domenico Berardi per la Roma, il numero 25 neroverde sarebbe stato scelto come erede naturale proprio di Nicolò Zaniolo. Nelle 10 stagioni in terra emiliana l’esterno offensivo ha collezionato 325 presenze condite da 120 reti.