Calciomercato Roma, via libera in Serie A: Pinto all’ultimo ostacolo

Calciomercato Roma, sono giorni di fuoco per Tiago Pinto. Il general manager può approfittare del via libera in Serie A: rimane un ostacolo

La Roma questa sera affronterà il Tottenham di Antonio Conte in Israele. Sarà l’amichevole più suggestiva della preparazione estiva per gli uomini di Josè Mourinho. I tifosi fremono dalla voglia di vedere per la prima volta in campo Paulo Dybala, che ha già debuttato in maglia giallorossa ma a telecamere spente. Questa sera ci sarà l’occasione per i tifosi di vederlo al fianco di Tammy Abraham e compagni, di fronte la corazzata londinese guidata dal tecnico pugliese. Nel frattempo si accendono i riflettori sul fronte del calciomercato in uscita per Tiago Pinto.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

La Roma è in attesa di Georginio Wijnaldum, nome sempre più caldo per il nuovo centrocampo di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese, dopo aver abbracciato il colpo Dybala in attacco, vede salire l’asticella del valore tecnico della rosa anche nel settore nevralgico di gioco. E la svolta per l’arrivo del centrocampista olandese, ex asso del Liverpool di Klopp ed ora fuori dal progetto del PSG, può essere imminente. Proprio in Israele è previsto il summit decisivo tra Pinto e Campos, mentre filtra sempre più ottimismo per la fumata bianca. In parallelo si sblocca anche il fronte delle cessioni, sempre più vicino l’addio ad un esubero nel ruolo.

Calciomercato Roma, via libera in Serie A: Pinto all’ultimo ostacolo

calciomercato Roma
Gonzalo Villar ©LaPresse

Giunge una nuova conferma rispetto a quanto rilanciato dal Sud America nelle scorse ore. La Sampdoria ha messo nel mirino Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo, reduce dal prestito al Getafe, sembrava ad un passo dal Monza di Galliani ma ora il sorpasso in Serie A sembra deciso. Inoltre, secondo quanto rilanciato da Tuttosport, il ds Faggiano avrebbe mollato senza dubbi una pista in Serie B nello stesso ruolo. Parliamo di Dario Saric, bosniaco in forza all’Ascoli, che secondo il quotidiano sportivo sarebbe stato abbandonato dai liguri. Rimane in piedi la pista che porta a Villar ma non solo, anche l’opzione che porta a guardare a Marco Rog in casa Cagliari è ancora concreta.