Calciomercato Roma, niente asse con Gasperini: visite mediche fissate

Calciomercato Roma, sono giorni roventi per Tiago Pinto. Il general manager portoghese lavora senza sosta in entrata ed in uscita

La Roma è reduce dalla solida vittoria nell’amichevole di lusso contro il Tottenham. La squadra giallorossa si è imposta sulla compagine londinese di Antonio Conte grazie al gol di Roger Ibanez. In occasione della marcatura del difensore brasiliano è arrivato anche il primo assist in maglia giallorossa per Paulo Dybala. L’attaccante argentino è l’ultimo colpaccio messo a segno da Tiago Pinto, che continua ad essere uno dei profili più dinamici in Serie A. Mentre sembra essere arrivato il punto di svolta intorno all’arrivo di Gini Wijnaldum, cambia uno scenario in Serie A.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

L’ingaggio di Paulo Dybala fa da apripista a nuovi colpi di livello in casa giallorossa. Tiago Pinto ha trovato la quadra con il PSG per definire l’operazione Wijnaldum, per l’arrivo del centrocampista olandese nella capitale sembra questione di giorni. L’ex Liverpool alza l’asticella del centrocampo giallorosso, accendendo ancora di più le speranze dell’intera piazza romanista. Sempre in entrata la pista che porta al colpo Belotti a zero si fa rovente, con Eldor Shomurodov pronto a fargli spazio direzione Bologna. Mentre in Serie A sfuma l’ipotesi d’asse con Gian Piero Gasperini.

Calciomercato Roma, niente asse con Gasperini: visite mediche fissate

Calciomercato Roma
Aleksey Miranchuk ©LaPresse

Nelle scorse settimane si era fatta avanti l’ipotesi di un maxi scambio sull’asse Roma-Bergamo. Sul piatto sembravano finiti in casa giallorossa i nomi di Carles Perez ed El Shaarawy, entrambi non al centro del progetto offensivo di Josè Mourinho. Da parte nerazzurra si parlava delle ipotesi Pasalic a centrocampo e Miranchuk sulla trequarti. La suggestione però è destinata a rimanere tale, in quanto il Torino ha trovato l’accordo con l’Atalanta per il fantasista offensivo russo. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio già nella giornata di domani sono fissate le visite mediche in casa granata.