Calciomercato, ‘tradimento’ compiuto: ha già firmato

Calciomercato, la notizia che rimbalza dalla Spagna non lascia alcun dubbio. Il tradimento è stato compiuto, c’è già la firma.

La prima sosta della stagione, oltre a regalarci interessanti sfide tra le rappresentative nazionali, è anche l’occasione per anticipare gli scenari del calciomercato invernale. A tal proposito, dalla Spagna filtra una notizia che sbilancia gli equilibri in vista di gennaio: sarebbe già arrivata la firma a sugellare un clamoroso tradimento. La Serie A resterebbe dunque al palo, ecco cosa filtra dalla Liga.

calciomercato
Tiago Pinto ©LaPresse

La Serie A dopo i primi sette turni di campionato è arrivata alla prima sosta della stagione. Non mancano sorprese in classifica, con la vetta occupata dalla coppia Napoli-Atalanta e la Roma attualmente in sesta posizione. Ancora più dietro la Juventus di Allegri e l’Inter di Simone Inzaghi, prossima avversaria dei giallorossi. Le prossime gare saranno fondamentali, in attesa della lunga pausa invernale in concomitanza con i Mondiali in Qatar. La ripresa, dopo la competizione intercontinentale, è fissata per gennaio. In quel mese sarà anche il momento dell’apertura del calciomercato invernale, a tal proposito giunge una rivelazione molto importante dalla Spagna.

Calciomercato, ‘tradimento’ compiuto in Liga: ha già firmato

calciomercato
Marco Asensio ©LaPresse

Fari puntati sul futuro di Marco Asensio, al passo d’addio col Real Madrid. L’attaccante 26 enne, nato a Mallorca, venne accostato ad un possibile passaggio alla Roma nelle scorse settimane. Ma, secondo quanto rilanciato dal portale ‘RAC1′ in Spagna, sembra tutto pronto per un clamoroso passaggio al Barcellona. L’architetto dell’operazione è il procuratore portoghese Jorge Mendes e ci sarebbe già stata la firma sul precontratto da parte dell’ex Espanyol. L’attaccante si legherebbe al club Blaugrana a costo zero, le possibilità di rinnovo in casa Real Madrid ora infatti sono prossime allo zero. Niente Serie A dunque per il classe ’96, il suo profilo oltre che alla Roma è stato accostato anche a Milan e Juventus ma il clamoroso ‘tradimento’ sembra sorridere alla squadra allenata da Xavi. Di sicuro, prima dell’apertura della finestra di calciomercato invernale il futuro di Asensio sarà più definito.