Orsato,❌ errori a ripetizione prima di Roma-Lazio: il “batti cinque” diventa virale 😳

C’è stata la designazione arbitrale di Daniele Orsato per il derby tra Roma e Lazio. Prima della stracittadina l’errore in Champions è diventato virale.

Sarà Daniele Orsato a dirigere il primo derby stagionale tra Roma e Lazio, in programma domenica 6 novembre. Il fischietto della sezione di Schio è stato designato ufficialmente per arbitrare la stracittadina della Capitale. I trascorsi con la Roma e con José Mourinho non sono dei migliori, ed anche in Champions League sono arrivati segnali preoccupanti. Il fischietto italiano ha commesso una serie di errori che hanno scatenato i tifosi e non solo. L’episodio del “batti cinque” equivocato è diventato virale.

Orsato, errori a ripetizione prima di Roma-Lazio: il “batti cinque” diventa virale
Daniele Orsato ©LaPresse

A dirigere il derby tra Roma e Lazio sarà Daniele Orsato, arbitro della sezione di Schio. Non mancano ruggini tra il fischietto e José Mourinho, le più recenti esplose durante la gara tra Roma e Juventus lo scorso anno. Ma anche in passato c’erano stati episodi di forti contrasti tra i due, sia all’Inter che al Chelsea in Champions League. E proprio nel palcoscenico della massima competizione calcistica europea il fischietto italiano si è reso protagonista di un episodio che ha fatto il giro del web, diventando presto virale.

Roma-Lazio a Orsato: l’errore in Champions League è virale

Orsato, errori a ripetizione prima di Roma-Lazio: il "batti cinque" diventa virale
Orsato e José Mourinho ©LaPresse

Daniele Orsato ha arbitrato nella giornata di ieri la sfida tra Porto e Atletico Madrid in Champions League. I Colchoneros di Diego Simeone sono stati sconfitti per 2-1 dalla squadra lusitana. Risultato che condanna l’Atletico all’eliminazione totale dall’Europa, ceduto il terzo posto ai tedeschi del Bayer Leverkusen. E tanti tifosi spagnoli si sono scagliati contro l’arbitro Orsato, reo di aver annullato una rete ai Colchoneros per un fallo di De Paul e di non aver preso in considerazione un contatto in area tra Correa e la difesa del Porto. Ma l’episodio che ha scatenato il web ha visto il fischietto italiano e il giocatore Reinildo protagonisti. Il calciatore dell’Atletico è stato ammonito per un fallo ed ha alzato il braccio per chiedere scusa all’avversario del Porto. Gesto completamente equivocato da Orsato che ha pensato ad un “batti cinque”, colpendo il palmo del sorpreso calciatore.