Calciomercato Roma, niente MLS: ribaltone e rinnovo a vita

Calciomercato Roma, nuovo inserimento dall’MLS e ribaltone improvviso. Il calciatore avrebbe scelto di rinnovare a vita col proprio club

La stagione della Roma è in pausa per la lunga sosta dovuta al Mondiale in Qatar. La squadra giallorossa, priva di quattro elementi convocati per la manifestazione intercontinentale, tra pochi giorni partirà per una tournée in Giappone. La stagione della Roma ripartirà ufficialmente ai primi di gennaio, con la sfida dello stadio Olimpico contro il Bologna. José Mourinho spera nel pieno recupero di diversi calciatori e spera anche in un contributo importante dal fronte del calciomercato invernale, la palla passa a Tiago Pinto in vista di gennaio.

Calciomercato Roma, inserimento dall'MLS: ribaltone e rinnovo a vita
Tiago Pinto ©LaPresse

Il general manager della Roma non ha intenzione di farsi trovare con le mani in mano in vista di gennaio. È questione di giorni per lo sbarco a Roma di Ola Solbakken, prossimo rinforzo offensivo da consegnare a José Mourinho. Il primo colpo della sessione invernale ricalca quanto visto la scorsa estate da parte di Tiago Pinto. Il gm della Roma continua a muoversi sui colpi a parametro zero, prelevando l’attaccante scandinavo dal Bodo-Glimt. Mentre per quel che riguarda il futuro di un difensore accostato a più riprese alla Roma c’è il ribaltone in vista.

Calciomercato Roma, anche l’MLS sulle tracce di Nacho: rinnovo in vista

Calciomercato Roma, inserimento dall'MLS: ribaltone e rinnovo a vita
Nacho Fernandez ©LaPresse

Fari puntati su Nacho Fernandez, il suo nome è un vero e proprio tormentone per quel che riguarda il calciomercato della Roma. Il difensore spagnolo, classe 1990 da sempre al Real Madrid, anche in vista della campagna di acquisti invernale è stato segnalato sul radar del club giallorosso. Ma, secondo quanto riporta AS, il suo futuro sembra ben deciso. Il sito spagnolo, oltre a confermare l’interesse della Roma, parla anche di sondaggi da parte del Milan e del club Inter Miami, club di MLS guidato da David Beckham. Ma la decisione di Nacho sembra quella di restare senza dubbio al Real Madrid, legandosi a vita al club spagnolo. Il suo contratto è in scadenza nel 2024 ed alla sua età un nuovo prolungamento contrattuale chiuderebbe le porte a qualsiasi passaggio di maglia in futuro.