Verona-Roma, rinviato l’esito del ricorso sulla sconfitta a tavolino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:26

Verona-Roma, è stato rinviato l’esito del ricorso contro la sconfitta per 3-0 a tavolino nei confronti del club giallorosso a causa dell’ormai noto “Caso Diawara”.

Roma Diawara
Diawara (Getty Images)

La Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha quindi accolto la richiesta della Roma ed ha rinviato a lunedì 9 novembre la discussione . Il rinvio sarebbe stato richiesto per alcuni motivi tecnici, non ben specificati da Trigoria.

LEGGI ANCHE >>> Roma, rientro importante per Fonseca: pronto per domenica

LEGGI ANCHE >>> Roma-Cluj, Fonseca: Loro sono forti. Smalling non sarà titolare

Verona-Roma, il perché della sconfitta a tavolino

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Diawara non sarebbe potuto scendere in campo nella sfida contro il Verona, disputata allo stadio Bentegodi lo scorso 19 settembre e terminata 0-0.  Questo perché ogni club, secondo il regolamento, prima dell’inizio della stagione è tenuto a consegnare una lista di 25 giocatori con una aggiunta di altri che rientrano appunto nella categoria under 22.

Diawara avrebbe potuto far parte di quest’ultimo elenco fino al 17 luglio scorso, giorno nel quale ha compiuto 23 anni. Dopo quella data il centrocampista sarebbe dovuto passare nella lista principale, ma a Trigoria qualcuno ha dimenticato di compiere questa operazione.

Una svista che però è costata cara ai giallorossi, visto il 3-0 a tavolino deciso dal giudice sportivo. La Roma, nella sua difesa, punta soprattutto alla buona fede, dato che nell’elenco principale c’erano ancora 4 posti liberi. Non ci sarebbe stata frode quindi, ma soltanto grande ingenuità. A dimettersi, subito dopo l’accaduto, è stato il segretario generale Pantaleo Longo che, ironia della sorte, in questi giorni ha firmato proprio con il Verona.

Intanto Diawara ha terminato l’isolamento fiduciario dopo aver contratto il coronavirus e dovrebbe essere a disposizione del tecnico Fonseca per la prossima sfida di campionato in programma contro il Genoa domenica alle 15:00.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Cluj, Bruno Peres: Ora ragiono come un professionista

LEGGI ANCHE >>> Roma, Cluj in emergenza: le parole di Petrescu