Calciomercato Roma, offensiva finale | Lo vogliono convincere

A due mesi dalla riapertura del calciomercato sono tanti i dossier sul tavolo del G.M. della Roma Tiago Pinto. 

Sin dalle primissime battute di questa stagione José Mourinho ha dimostrato di puntare con forza su un ristretto gruppo di calciatori. La differenza tra titolari e riserve, ha recentemente spiegato il tecnico, in alcuni ruoli è troppo marcata. Una differenza emersa in modo evidente in occasione dell’ultima, disastrosa trasferta di Conference League.

calciomercato roma mayoral
José Mourinho ©Getty Images

L’indicazione che Mourinho ha fornito alla dirigenza sul mercato è dunque chiarissima. Il compito di Tiago Pinto e della proprietà sarà investire per far crescere, sessione dopo sessione, il livello complessivo della rosa giallorossa. Rendendola maggiormente equilibrata in tutti i reparti. Inevitabile quindi che alcuni giocatori, non funzionali al progetto tecnico, debbano trovare sistemazione altrove.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, azzardo Real per Mourinho | Servono 20 milioni

Calciomercato Roma, assalto finale | Lo vogliono riprendere

I calciatori indiziati a lasciare la Capitale già a gennaio sono diversi. Non è un mistero che Mourinho abbia bocciato in modo netto tanto i due centrocampisti di scorta Villar e Diawara quanto Borja Mayoral, diventato la terza scelta dell’attacco romanista. L’attaccante è insoddisfatto dello scarso minutaggio avuto fino a questo momento e a gennaio sarà addio.Le pretendenti per acquistarlo non mancano. Rimane viva, ad esempio, l’opzione che porta a un suo trasferimento alla Fiorentina.

calciomercato roma mayoral
Borja Mayoral

Ma Borja gode di grande seguito e stima anche e soprattutto in Spagna. Il Real detiene ancora il suo cartellino, quindi la decisione finale, oltre che al calciatore, spetterà al club Blanco. A Madrid l’intenzione sembra essere quella di riprendere il calciatore per cederlo nuovamente in prestito già a gennaio. Tra le squadre più agguerrite per riportare Mayoral in Liga c’è sicuramente il Levante. Secondo Elgoldigital.com il club – in cui Mayoral ha già militato tra il 2018 e il 2020 – vuole puntare su di lui per risollevarsi da una complicata situazione di classifica. L’affare tuttavia non sarà semplice: il Levante naviga in cattive acque – attualmente è penultimo con 5 punti – e Mayoral piace a diverse squadre, tra cui Betis e Real Sociedad. Convincerlo a tornare in rossoblu sarà tutt’altro che scontato.